Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / DOCFA / Magazzino mai accatastato interno ad un fabbricato...
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Autore Magazzino mai accatastato interno ad un fabbricato di vecchia costruzione

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 17:09

Mi è stato chiesto di accatastare un magazzino posto al piano terra di un grande fabbricato costruito regolarmente oltre 40 anni fa.

In questo fabbricato quasi tutti i magazzini non sono mai stati accatastati perchè risalenti a molti anni fa.

Al proprietario il magazzino è giunto a seguito di atto di compravendita degli anni settanta, dove ha acquistato un abitazione nel fabbricato ed è stato citato anche il magazzino, senza identificativo catastale.



Il docfa che devo presentare lo devo impostare come fabbricato mai dichiarato ai sensi dell'art. 2, comma 36, D.L. 262/2006 ?



In alternativa come devo dichiararlo?



Grazie per l'aiuto

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

dolceacqua

Iscritto il:
30 Settembre 2005

Messaggi:
10

Località
Imperia

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 17:50

Secondo la mia esperienza passata in casi del genere lo puoi censire come unità afferente con causale sfuggito all'accertamento. La riserva non va inserita citando e allegando l'atto di provenienza dove è descritto il magazzino.

ciao

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robertopi

Iscritto il:
16 Dicembre 2004

Messaggi:
3534

Località
NAPOLI

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 19:16

Causale recupero situazione pregressa, in relazione estremi atto.

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8565

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 19:28

"robertopi" ha scritto:
Causale recupero situazione pregressa, in relazione estremi atto.

saluti

ed opportuno non solo citare gli estremi dell'atto in relazione, ma anche caricare i dati nell'atto anche nel quadro "D" - Estremi dei Titoli giustificativi dell'intestazione al catasto.

Ciao Roberto

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robertopi

Iscritto il:
16 Dicembre 2004

Messaggi:
3534

Località
NAPOLI

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 19:31

"CESKO" ha scritto:
"robertopi" ha scritto:
Causale recupero situazione pregressa, in relazione estremi atto.

saluti

ed opportuno non solo citare gli estremi dell'atto in relazione, ma anche caricare i dati nell'atto anche nel quadro "D" - Estremi dei Titoli giustificativi dell'intestazione al catasto.

Ciao Roberto



Giustissimo, poichè se non vado errato in questo modo compariranno in visura.

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8565

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 09 Novembre 2022 alle ore 19:57

"robertopi" ha scritto:
"CESKO" ha scritto:
"robertopi" ha scritto:
Causale recupero situazione pregressa, in relazione estremi atto.

saluti

ed opportuno non solo citare gli estremi dell'atto in relazione, ma anche caricare i dati nell'atto anche nel quadro "D" - Estremi dei Titoli giustificativi dell'intestazione al catasto.

Ciao Roberto



Giustissimo, poichè se non vado errato in questo modo compariranno in visura.

Saluti



NO in visura non compaiono gli estremi del titolo, ma solo la Causale: "RECUPERO SITUAZIONE PREGRESSA".

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 10:47

Gentilissimi, grazie.

Ora che ho capito questo punto aggiungo un particolare.



La persona che lo ha acquistato con atto di compravendita è deceduta e quindi ora ci sono gli eredi.



Io ho pensato di comportarmi così e vorrei sapere se è corretto.



Mi faccio firmare la delega da un erede, specificando che il proprietario è deceduto.

Inoltre, sempre dall'erede, mi faccio firmare una dichiarazione sostitutiva di certificazione di morte.



In questo modo faccio l'accatastamento a nome del de cuius (soggetto che lo ha acquistato con regolare atto) e in seguito faccio un intergazione alla successione già presentata anni fa.



Corretto oppure devo fare altro?

Grazie

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3788

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 11:54

"MM2010" ha scritto:
Gentilissimi, grazie.

Ora che ho capito questo punto aggiungo un particolare.



La persona che lo ha acquistato con atto di compravendita è deceduta e quindi ora ci sono gli eredi.



Io ho pensato di comportarmi così e vorrei sapere se è corretto.



Mi faccio firmare la delega da un erede, specificando che il proprietario è deceduto.

Inoltre, sempre dall'erede, mi faccio firmare una dichiarazione sostitutiva di certificazione di morte.



In questo modo faccio l'accatastamento a nome del de cuius (soggetto che lo ha acquistato con regolare atto) e in seguito faccio un intergazione alla successione già presentata anni fa.



Corretto oppure devo fare altro?

Grazie



verificare se è vero al cimitero, hai visto mai: il mondo s'è fatto cattivo. A parte gli scherzi, perchè tutta questa burocrazia quando basta scrivere in relazione "firma policarpo perchè è erede di cornelio"? Si è eredi per cause biologiche/naturali non perchè sta scritto nella successione/delega/dichiarazione.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 12:50

Chiaro, ovviamente per accatastarlo devo comunque intestarlo al de cuius e poi fare la successione giusto?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3788

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 16:40

"MM2010" ha scritto:
Chiaro, ovviamente per accatastarlo devo comunque intestarlo al de cuius e poi fare la successione giusto?



E' opportuno, sia perchè gli eredi non avrebbero un titolo pubblico che convaliderebbe il naturale stato di eredi e quindi il diritto a succedere al de-cuius nei diritti reali, ed in quale proporzione sia perchè, in mancanza di questo bene la dichiarazione di successione non comprenderebbe tutto l'imponibile dell'intero asse ereditario della buona anima e si configurerebbe come evasione fiscale.

Ovviamente, dovendo provvedere a far "nascere" catastalmente il bene, l'aggiornamento sarà sottoscritto da un erede chiarendo natura e ruolo nella relazione del docfa.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 16:42

Come tipologia documento? Dichiarazione ordinaria?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3788

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 16:44

Si

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 16:54

Perfetto, gentilissimo.



Ultima domande che ho al momento.



Nel docfa, la sezione "Destinazione degli Spazi ad Uso Comune" è meglio compilarla oppure la posso tralasciare?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3788

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 17:21

"MM2010" ha scritto:
Perfetto, gentilissimo.



Ultima domande che ho al momento.



Nel docfa, la sezione "Destinazione degli Spazi ad Uso Comune" è meglio compilarla oppure la posso tralasciare?



Nel DOCFA NON tutte le domande prevedono obbligatoriamente una risposta.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

MM2010

Iscritto il:
09 Novembre 2022 alle ore 16:51

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Novembre 2022 alle ore 19:00

Perfetto quindi quella sezione la lascio in bianco.



Ho provato a cercare una guida per risolvermi tutti questi dubbi ma purtroppo non ho trovato nulla.



Fortunatamente mi avete aiutato e ora mi tocca solo lavorare.



Grazie per la gentilezza.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
Sentenza di usucapione errata alcuni aspetti controversi (di geoalfa del 26/02/2024 14:58:44)
Semplificazione delle procedure catastali. (di geoalfa del 24/02/2024 13:22:18)
Accatastamento delle pertinenze modalità (di geoalfa del 23/02/2024 18:36:24)
Lottizzazione abusiva (di geoalfa del 22/02/2024 18:21:32)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

Dioptra

Sito dove poter scaricare SpyPRE III e OK_Pregeo

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie