Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / DOCFA / Accorpamento Cantina con Appartamento
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore Accorpamento Cantina con Appartamento

samsung

Iscritto il:
29 Ottobre 2005

Messaggi:
2650

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 15:51

Buongiorno,

mi è venuto un dubbio che vorrei togliermi ascoltando la vostra opinione.

Ho un appartamento sub 1 A/3 a cui si accede esclusivamente da cortile sub 2 C/2, alla luce delle disposizione sui C/2 mi sembra di ricordare che non è più possibile accorpare un C/2 ad un A/3,

vale anche nel caso che il C/2 sia strettamente collegato all'appartamento e ne costituisca l'unico accesso ?

Cioè guardando lo schema all'appartamento si può accedere solo dal giardino ed al giardino si entra da strada pubblica. I locali magazzinetti sarebbero collegati all'appartamento tramite corte esclusiva.

Spero di aver formulato bene la domanda.

Cordialità

ibb.co/3rgr24P

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

3L

Iscritto il:
14 Giugno 2012

Messaggi:
293

Località
Lecce S

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 17:30

L'argomento mi sembra molto simile a quello trattato in

ACCATASTAMENTO GARAGE SEPARATO

nel quale sono riportati riferimenti di Note Ag. Entrate che chiariscono le diverse casistiche.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

samsung

Iscritto il:
29 Ottobre 2005

Messaggi:
2650

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 21:25

"3L" ha scritto:
L'argomento mi sembra molto simile a quello trattato in

ACCATASTAMENTO GARAGE SEPARATO



Non mi sembrano così simili, anche perchè per i i C/6 la citata nota del 6 ottobre stabilisce che il censimento di questi è autonomo a prescindere dalle situazioni.

La mia domanda riguarda la possibilità di riunire in una unica u.i.u. con unico sub ciò che oggi è separato, come si vede nel grafico, perchè mi sembrava di aver letto (ma non riesco a trovare dove) che i C/2 censiti autonomamente non possono più essere accorpati ad un appartamento.

Questa è la questione

Cordialmente

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa

(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
12047

Località
-

 0 -  0 - Inviato: 08 Giugno 2024 alle ore 17:13

Forse ti riferivi a questa GUIDA ?

www.geolive.org/guide/procedure-e-metodo...

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Pippocad

Iscritto il:
26 Febbraio 2011

Messaggi:
975

Località
Südtirol

 0 -  0 - Inviato: 08 Giugno 2024 alle ore 17:41

"samsung" ha scritto:
Buongiorno,

mi è venuto un dubbio che vorrei togliermi ascoltando la vostra opinione.

Ho un appartamento sub 1 A/3 a cui si accede esclusivamente da cortile sub 2 C/2, alla luce delle disposizione sui C/2 mi sembra di ricordare che non è più possibile accorpare un C/2 ad un A/3,

vale anche nel caso che il C/2 sia strettamente collegato all'appartamento e ne costituisca l'unico accesso ?

Cioè guardando lo schema all'appartamento si può accedere solo dal giardino ed al giardino si entra da strada pubblica. I locali magazzinetti sarebbero collegati all'appartamento tramite corte esclusiva.

Spero di aver formulato bene la domanda.

Cordialità

ibb.co/3rgr24P



Se l’accesso all’alloggio è attraverso il cortile del C2 (immagino che le cantine vere e proprie siano i due rettangoli dalle parti?) il censimento va fatto separato.

Questa è una tipologia molto frequente nei centri storici.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa

(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
12047

Località
-

 0 -  0 - Inviato: 09 Giugno 2024 alle ore 08:08

"samsung" ha scritto:
...

La mia domanda riguarda:

la possibilità di riunire in una unica u.i.u. con unico sub ciò che oggi è separato, ....

perchè mi sembrava di aver letto che i C/2 censiti autonomamente non possono più essere accorpati ad un appartamento....



Nella GUIDA che ho indicato si legge:

"" Come si accatastano le pertinenze oggi

Nel caso di nuove costruzioni, non sarà invece più possibile inserire piccole cantine e soffitte nella stessa planimetria catastale dell’abitazione.

Bisognerà invece creare un diverso subalterno e accatastare la pertinenza nella categoria C/2.

Usando questo metodo, la rendita catastale complessiva derivante sarà superiore rispetto a quanto accadeva con la vecchia procedura.

Infatti, si passerà dal conteggiare la pertinenza come vano accessorio dell’alloggio a conteggiarlo come vano principale del proprio specifico subalterno.""

Cordialità

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Manero

Iscritto il:
11 Agosto 2022 alle ore 12:24

Messaggi:
263

Località

 0 -  0 - Inviato: 09 Giugno 2024 alle ore 09:35

Con la fusione dei subalterni, e contestuale annessione della corte esclusiva dalle cantine all'abitazione, ai sensi della Nota_prot.321457 del 6 ott 2020 dell'AdE, è possibile considerare le cantine come accessori dell'abitazione.

Le cantine hanno difatti accesso non autonomo ma da corte esclusiva in fabbricato isolato, su lotto residenziale, tipicamente unifamiliare. Il censimento delle cantine potranno essere censite come accessori all'abitazione. Rif. schema 2 a pagina 2 della nota citata.

Bisogna però prestare attenzione al classamento dell'abitazione con la corte esclusiva e confrontare immobili similari nella zona con corti esclusive in che categoria sono inseriti e fare quindi due calcoli se il gioco vale la candela e non c'è aumento di rendita e aumento di IMU, rispetto alla situazione attuale. Se l'abitazione è prima casa, però l'eventuale aumento di rendita non dovrebbe influire sull'IMU non dovuta e, anzi, le cantine non pagherebbero IMU accorpate all'abitazione principale. Ma per un giusto classamento il confronto con le altre abitazioni autonome con corte esclusiva nel contesto territoriale specifico va fatto comunque.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa

(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
12047

Località
-

 0 -  0 - Inviato: 09 Giugno 2024 alle ore 18:49

In merito all'argomento in discussione qui ho inserito fra le GUIDE questa raccolta tratta dall'AdE-T :

Guide - Autonomo censimento delle cantin...



Spero possa essere di chiarimento ed utilità

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

STONEX

Progettazione e produzione di strumenti topografici di alta precisione

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie