Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PRINCIPIANTI ALLO SBARAGLIO / Fusione due particelle con qualità colturali diffe...
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Autore Fusione due particelle con qualità colturali differenti

xifdo

Iscritto il:
19 Maggio 2009

Messaggi:
67

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Marzo 2023 alle ore 19:26

Buonasera, come da oggetto ho un problema con il mod. censuario per un TM per fusione di due particelle con qualità differenti senza che vi siano fabbricati insistenti su esse, uno ente urbano e l'altro prato arb.

Ho utilizzato questo modello censuario per cercare di modificare la numerazione ma non va bene in quanto non viene accettato , qualcuno riesce a darmi una dritta?

E' la prima volta che mi capita e non capisco giungere ad una soluzione. Allego anche immagine esplicativa.

Grazie

O A 0210 100 000 00000 00 11 SN 010 1

S A 0210 100 000 00000 00 00 000 A AAA

O A 0210 200 000 00000 00 06 SN 282

S A 0210 200 000 00000 00 00 000 A AAA

Clicca sull'immagine per vederla intera

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

Latemar

» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
29 Agosto 2022 alle ore 22:25

Messaggi:
1511

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Marzo 2023 alle ore 19:41

"xifdo" ha scritto:
Buonasera, come da oggetto ho un problema con il mod. censuario per un TM per fusione di due particelle con qualità differenti senza che vi siano fabbricati insistenti su esse, uno ente urbano e l'altro prato arb.

Ho utilizzato questo modello censuario per cercare di modificare la numerazione ma non va bene in quanto non viene accettato , qualcuno riesce a darmi una dritta?

E' la prima volta che mi capita e non capisco giungere ad una soluzione. Allego anche immagine esplicativa.

Grazie

O A 0210 100 000 00000 00 11 SN 010 1

S A 0210 100 000 00000 00 00 000 A AAA

O A 0210 200 000 00000 00 06 SN 282

S A 0210 200 000 00000 00 00 000 A AAA

Clicca sull'immagine per vederla intera







O A 0210 200 000 00000 00 06 SN 010 1

S A 0210 200 000 00000 00 00 000 A 100

O A 0210 100 000 00000 00 11 SN 282

V A 0210 100 000 00000 00 00 000 A 100


Hai fatto confusione nelle qualità
La 100 è ente urbano

La 200 è agricola.

La 200 si accorpa alla 100 che è già iscritta all'urbano.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

xifdo

Iscritto il:
19 Maggio 2009

Messaggi:
67

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Marzo 2023 alle ore 20:02

"Latemar" ha scritto:
"xifdo" ha scritto:
Buonasera, come da oggetto ho un problema con il mod. censuario per un TM per fusione di due particelle con qualità differenti senza che vi siano fabbricati insistenti su esse, uno ente urbano e l'altro prato arb.

Ho utilizzato questo modello censuario per cercare di modificare la numerazione ma non va bene in quanto non viene accettato , qualcuno riesce a darmi una dritta?

E' la prima volta che mi capita e non capisco giungere ad una soluzione. Allego anche immagine esplicativa.

Grazie

O A 0210 100 000 00000 00 11 SN 010 1

S A 0210 100 000 00000 00 00 000 A AAA

O A 0210 200 000 00000 00 06 SN 282

S A 0210 200 000 00000 00 00 000 A AAA

Clicca sull'immagine per vederla intera







O A 0210 200 000 00000 00 06 SN 010 1

S A 0210 200 000 00000 00 00 000 A 100

O A 0210 100 000 00000 00 11 SN 282

V A 0210 100 000 00000 00 00 000 A 100


Hai fatto confusione nelle qualità
La 100 è ente urbano

La 200 è agricola.

La 200 si accorpa alla 100 che è già iscritta all'urbano.





Ok ma nel controllo formale PREGEO mi dice appunto che non vi sono fabbricati censiti , riposrta questo Avviso nella dematerializzazione per la predisposizione del PDF:

(il lotto 100 di superficie 00 ha 00 aa 17 ca nel quale non ricade alcun fabbricato viene trasferito ad Ente Urbano dal Modello Censuario la superficie di 17 mq del lotto 100 desunta dal modello censuario differisce per oltre il 5% con la corrispondente superficie di 24 mq rilevata nella proposta d'aggiornamento)

Non entro nel merito delle superfici in quanto non sto frazionando nulla ed è tipo senza misure.

Mia intenzione è quella di mantenere la numerazione dell a particella all' urbano , ma in realtà non è censito nulla . Il passaggio successivo è con docfa costituire F/1 unico .

Sicuro che non serva modello ausiliario e che si può mantenere numerazione pur non essendoci UIU censiti al catasto Fabbricati ?

grazie

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Orlando1973

Iscritto il:
04 Maggio 2015 alle ore 16:51

Messaggi:
896

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Marzo 2023 alle ore 20:16

Ciao per quale motivo vuoi fare una fusione all'urbano di 2 particelle sulle quali non insiste alcun fabbricato ?

Io , farei al contrario , portei la particella urbana al terreni e poi farei fusione (se occore)

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

xifdo

Iscritto il:
19 Maggio 2009

Messaggi:
67

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Marzo 2023 alle ore 20:26

"Orlando1973" ha scritto:
Ciao per quale motivo vuoi fare una fusione all'urbano di 2 particelle sulle quali non insiste alcun fabbricato ?

Io , farei al contrario , portei la particella urbana al terreni e poi farei fusione (se occore)



Ho tentato in tutti i modi di spiegarlo al Tecnico che mi ha girato il lavoro , ma lo stesso mi riferisce che il notaio preferisce questa soluzione. io avevo proposto di fare istanza e riportare il mappale 100 (ente urbano) ad una qualità colturale differente e mantenerlo al CT .

Il notaio preferisce che sia trasferito tutto come UIU censita all'urbano accatastata come F/1.

In sintesi sono stato indirizzato ad optare per questa strada, anche se personalmente non comprendo la scelta.. l'unico che sa il motivo è il notaio.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

samsung

Iscritto il:
29 Ottobre 2005

Messaggi:
2582

Località

 0 -  0 - Inviato: 16 Marzo 2023 alle ore 16:41

"xifdo" ha scritto:
[quote="Orlando1973"]Il notaio preferisce che sia trasferito tutto come UIU censita all'urbano accatastata come F/1.



Pensa che a me è toccato un notaio che fugge le F/1 come la peste e chiede a meno proprio che non se ne riesca a fare a meno di evitarle.

Comunque penso che nel tuo caso dovresti (visto che ho capito che al CF non esiste u.i.u. censita sulla particella 100) verificare la titolarità della 100 quando ancora era agricolo e se risulta la stessa della particella 200 procedere con la trasformazione della 200 in EU e fonderla coi lotti alla particella 100.

Comunque anchio sarei per retrocedere la 100 ai Terreni, stao dei luoghi ed utilizzo permettendo.

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Latemar

» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
29 Agosto 2022 alle ore 22:25

Messaggi:
1511

Località

 0 -  0 - Inviato: 16 Marzo 2023 alle ore 17:28

L'F1 è una categoria giudicata provvisoria dall'Agenzia, quindi il problema è proprio il trasferimento di un bene privo di rendita al quale bisogna dare un valore commerciale in atto che l'Agenzia esaminerà e probabilmente giudicherà non congruo ai fini della determinazione delle giuste imposte sul trasferimento.

La 100 non è neppure area urbana F1, quindi, pensate un po' voi.

Io comunque penso che la 100 dovrà essere prima di tutto iscritta al catasto come F1 per concludere la procedura di passaggio iniziato al catasto terreni. Capire come mai a suo tempo è stato deciso di passare l'area al fabbricati. Se questa poi è o potrà diventare un accessorio ad una altra unità edificata ed eventualmente far rientrare l'altra particella 200 nel lotto edificato dove è presente l'unità immobiliare principale alla quale possono venire annesse le due particelle.

C'è da analizzare bene il caso che, a mio parere, così come pensano di gestire è sbagliato e porta le due parti che si vogliono scambiare il bene, a subire inconvenienti antipatici.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

xifdo

Iscritto il:
19 Maggio 2009

Messaggi:
67

Località

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 12:41

Vi ringrazio per le risposte , alla fine il tipo mappale per la fusione della particella in qualità PRATO ARB e l'altra ENTE URBANO mi è stato accettato mantenendo invarariato un numero particellare del mappale 200 senza consentirmi di richedere numerazione nuova, inoltre mi hanno approvato il docfa per l'unità in F1.

Dovrebbe andare all'atto di compravendita come unità Immobiliare intestata in F/1.

Grazie Mille

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Latemar

» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
29 Agosto 2022 alle ore 22:25

Messaggi:
1511

Località

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 12:54

"xifdo" ha scritto:
Vi ringrazio per le risposte , alla fine il tipo mappale per la fusione della particella in qualità PRATO ARB e l'altra ENTE URBANO mi è stato accettato mantenendo invarariato un numero particellare del mappale 200 senza consentirmi di richedere numerazione nuova, inoltre mi hanno approvato il docfa per l'unità in F1.

Dovrebbe andare all'atto di compravendita come unità Immobiliare intestata in F/1.

Grazie Mille



Pratica piu' sbagliata non potevi fare.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

xifdo

Iscritto il:
19 Maggio 2009

Messaggi:
67

Località

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 17:25

"Latemar" ha scritto:
"xifdo" ha scritto:
Vi ringrazio per le risposte , alla fine il tipo mappale per la fusione della particella in qualità PRATO ARB e l'altra ENTE URBANO mi è stato accettato mantenendo invarariato un numero particellare del mappale 200 senza consentirmi di richedere numerazione nuova, inoltre mi hanno approvato il docfa per l'unità in F1.

Dovrebbe andare all'atto di compravendita come unità Immobiliare intestata in F/1.

Grazie Mille



Pratica piu' sbagliata non potevi fare.



i motivi della scelta li ho scritti in precedenza, se poi mi vuoi spiegare il perchè .. faresti una cortesia a tutti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8569

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 17:34

"xifdo" ha scritto:
alla fine il tipo mappale per la fusione della particella in qualità PRATO ARB e l'altra ENTE URBANO mi è stato accettato mantenendo invarariato un numero particellare del mappale 200 senza consentirmi di richedere numerazione nuova



questa sinceramente non l'ho capita nemmeno io..... come si fà a rimanere il numero invariato se oggetto di fusione?

se c'è lo spieghi gentilmente....

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Latemar

» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
29 Agosto 2022 alle ore 22:25

Messaggi:
1511

Località

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 17:55

La fusione si può anche fare, il problema è che si può confermare il numero di particella originario SOLO se la particella che mantiene il numero è già censita all'urbano.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8569

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 17:55

"Latemar" ha scritto:
La fusione si può anche fare, il problema è che si può confermare il numero di particella originario SOLO se la particella che mantiene il numero è già censita all'urbano.



Lo so!

e all'urbano che c'èra...?

da quello che ho capito niente!

l'area urbana è stata creata in un secondo momento

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Latemar

» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
29 Agosto 2022 alle ore 22:25

Messaggi:
1511

Località

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 17:58

"CESKO" ha scritto:
"Latemar" ha scritto:
La fusione si può anche fare, il problema è che si può confermare il numero di particella originario SOLO se la particella che mantiene il numero è già censita all'urbano.



Lo so!

e all'urbano che c'èra...?

da quello che ho capito niente!

l'area urbana è stata creata in un secondo momento



Infatti siamo d'accordo.

Pratica da annullare. Quanto tempo gli diamo all'ufficio ?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8569

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 21 Marzo 2023 alle ore 18:03

"Latemar" ha scritto:
Quanto tempo gli diamo all'ufficio ?



due giorni!

il tempo della restituzione del secondo originale (inteso come - Notifica di Annullamento).

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
Sentenza di usucapione errata alcuni aspetti controversi (di geoalfa del 26/02/2024 14:58:44)
Semplificazione delle procedure catastali. (di geoalfa del 24/02/2024 13:22:18)
Accatastamento delle pertinenze modalità (di geoalfa del 23/02/2024 18:36:24)
Lottizzazione abusiva (di geoalfa del 22/02/2024 18:21:32)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

VisualTAF

Il portale dei Punti Fiduciali

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie