Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / DOCFA / Variazione toponomastica
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Autore Variazione toponomastica

Iuliano

Iscritto il:
07 Novembre 2011

Messaggi:
18

Località

 0 -  0 - Inviato: 05 Marzo 2020 alle ore 11:57

Buongiorno a tutti. Devo fare una variazione toponomastica ad un'unità immobiliare, però quando seleziono la causale "Varizione Toponomastica", appare il seguente messaggio:"LA VARIAZIONE TOPONOMASTICA E' AMMESSA CONTESTUALMENTE AD ALTRE CAUSALI DI VARIAZIONE". Dato che nel mio caso devo cambiare solamente il nome della via ed aggiungere il numero civico, come devo procedere? Va bene se faccio una semplice istanza invece di fare una Docfa? In passato ho usato la causale "Variazione Toponomastica" ma non ho mai avuto problemi. Grazie a tutti.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

GioBG

Iscritto il:
19 Marzo 2007

Messaggi:
92

Località

 0 -  0 - Inviato: 05 Marzo 2020 alle ore 15:30

Prova a fare richiesta di istanza, come hai visto ora non è più possibile compilare un docfa solo per variazione toponomastica.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Giuseppe329

Iscritto il:
15 Settembre 2017 alle ore 13:56

Messaggi:
453

Località
Roma

 0 -  0 - Inviato: 05 Marzo 2020 alle ore 17:47

"Iuliano" ha scritto:
Buongiorno a tutti. Devo fare una variazione toponomastica ad un'unità immobiliare, però quando seleziono la causale "Varizione Toponomastica", appare il seguente messaggio:"LA VARIAZIONE TOPONOMASTICA E' AMMESSA CONTESTUALMENTE AD ALTRE CAUSALI DI VARIAZIONE". Dato che nel mio caso devo cambiare solamente il nome della via ed aggiungere il numero civico, come devo procedere? Va bene se faccio una semplice istanza invece di fare una Docfa? In passato ho usato la causale "Variazione Toponomastica" ma non ho mai avuto problemi. Grazie a tutti.



a seguito della circolare 55038 del 12/03/2018 le sole vto non sono più ammesse devi fare l'istanza.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Iuliano

Iscritto il:
07 Novembre 2011

Messaggi:
18

Località

 0 -  0 - Inviato: 06 Marzo 2020 alle ore 15:25

Grazie.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Iuliano

Iscritto il:
07 Novembre 2011

Messaggi:
18

Località

 0 -  0 - Inviato: 06 Marzo 2020 alle ore 15:26

"GioBG" ha scritto:
Prova a fare richiesta di istanza, come hai visto ora non è più possibile compilare un docfa solo per variazione toponomastica.



Grazie.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Iuliano

Iscritto il:
07 Novembre 2011

Messaggi:
18

Località

 0 -  0 - Inviato: 06 Marzo 2020 alle ore 15:26

"Giuseppe329" ha scritto:
"Iuliano" ha scritto:
Buongiorno a tutti. Devo fare una variazione toponomastica ad un'unità immobiliare, però quando seleziono la causale "Varizione Toponomastica", appare il seguente messaggio:"LA VARIAZIONE TOPONOMASTICA E' AMMESSA CONTESTUALMENTE AD ALTRE CAUSALI DI VARIAZIONE". Dato che nel mio caso devo cambiare solamente il nome della via ed aggiungere il numero civico, come devo procedere? Va bene se faccio una semplice istanza invece di fare una Docfa? In passato ho usato la causale "Variazione Toponomastica" ma non ho mai avuto problemi. Grazie a tutti.



a seguito della circolare 55038 del 12/03/2018 le sole vto non sono più ammesse devi fare l'istanza.



Grazie.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robertopi

Iscritto il:
16 Dicembre 2004

Messaggi:
3534

Località
NAPOLI

 0 -  0 - Inviato: 07 Marzo 2020 alle ore 15:54

purtroppo le cose intelligenti, che potevano risolversi facilmente con un docfa a costo zero, le hanno eliminate; per una semplice variazione toponomastica, il contac center non la fa, percheè sono una manica di incapaci ed è ormai un servizio che non serve più a nulla.

Resta l'istanza, che spesso qualche mito che la esamina, la respinge pure, poichè vuole un supporto, una giustificazione, del perche la via è cambiata.

io sto penando da un mese, nell'istanza ho messo una bella foto della targa affissa alla parete con il nome della strada...speriamo bene

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

SIMBA4

Iscritto il:
28 Agosto 2015 alle ore 16:02

Messaggi:
3204

Località
Veneto - Adria città Etrusca

 0 -  0 - Inviato: 07 Marzo 2020 alle ore 20:24

Salve

Io ho presentato istanza e incredibilmente trattata lo stesso giorno della presentazione.

Cordiali saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

totonno
(GURU)
» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO

Iscritto il:
19 Maggio 2006

Messaggi:
8611

Località
Firenze

 0 -  0 - Inviato: 09 Marzo 2020 alle ore 10:02

"robertopi" ha scritto:
purtroppo le cose intelligenti, che potevano risolversi facilmente con un docfa a costo zero, le hanno eliminate; per una semplice variazione toponomastica, il contac center non la fa, percheè sono una manica di incapaci ed è ormai un servizio che non serve più a nulla.

Resta l'istanza, che spesso qualche mito che la esamina, la respinge pure, poichè vuole un supporto, una giustificazione, del perche la via è cambiata.

io sto penando da un mese, nell'istanza ho messo una bella foto della targa affissa alla parete con il nome della strada...speriamo bene

saluti



Roberto, siamo seri, non è che uno può indicare un indirizzo a caso. La pratica deve essere esaminata e se non vengono esplicate le giuste cause del cambio di indirizzo non è possibile accettarla.



Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

mellantone

Iscritto il:
04 Luglio 2008

Messaggi:
133

Località

 0 -  0 - Inviato: 09 Marzo 2020 alle ore 10:27

forse il comune non ha codificato la via nell'anagrafe delle strade e numeri civici

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

EALFIN

Iscritto il:
03 Dicembre 2006

Messaggi:
4043

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Marzo 2020 alle ore 20:19

Io ho eseguito senza problemi alcune richieste di variazione toponomastica tramite Contact Center (richieste presentate post Circolare 55038 del 2018).

Solo in un caso, dove un mio cliente aveva acquisito un immobile oggetto di variazione catastale (a firma di altro tecnico) poco prima del rogito, mi hanno variato il numero civico con quello esatto ma non mi hanno accettato la richiesta di introduzione in visura del "numero di interno" in quanto mi avevano risposto che l'interno non era stato dichiarato in Docfa e quindi non potevano inserirlo.

Naturalmente i miei casi trattavano solo la variazione del numero civico e non della via.

Circa quest'ultima credo che qualche giustificazione in rettifica pur bisogna darla.

Purtroppo non capita di rado che alcuni tecnici mettono in Docfa il numero civico SNC, specie se riferito ad un'unità immobiliare abitativa nella quale il dichiarante ha la residenza per cui è impossibile che la sua abitazione non abbia un numero civico.

Altri casi, seppur rari, riguardano errati indirizzi dichiarati soprattutto da tecnici esterni che risiedono e/o che hanno lo studio a molta distanza dal Comune dove è ubicata l'unità oggetto di pratica catastale.

Ulteriori casi, che mi fanno andare in bestia, quando dopo aver redatto un Docfa indicando l'esatto indirizzo codificato quale ad esempio "Strada Provinciale per Roma", dopo alcuni mesi, in visura mi ritrovo ad esempio con l'indirizzo "Via Comunale per Roma" che riguarda invece tutt'altra via e zona del Comune interessato.

Tutto quanto sopra con la causale risultante in visura "Variazione Toponomastica richiesta dal Comune" o qualche causale simile.

Peggio ancora quando ad un intestato che presenta regolarmente in visura, ad esempio, un accento o un apostrofo su o fra lettere del cognome, ovvero ad esempio DALI', oppure D'ANNA, ecc. mi ritrovo in seguito ed in visura il cognome DALI o D ANNA, con causale di variazione "Interscambio Informativo CD".

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robertopi

Iscritto il:
16 Dicembre 2004

Messaggi:
3534

Località
NAPOLI

 0 -  0 - Inviato: 10 Marzo 2020 alle ore 20:29

"totonno" ha scritto:
"robertopi" ha scritto:
purtroppo le cose intelligenti, che potevano risolversi facilmente con un docfa a costo zero, le hanno eliminate; per una semplice variazione toponomastica, il contac center non la fa, percheè sono una manica di incapaci ed è ormai un servizio che non serve più a nulla.

Resta l'istanza, che spesso qualche mito che la esamina, la respinge pure, poichè vuole un supporto, una giustificazione, del perche la via è cambiata.

io sto penando da un mese, nell'istanza ho messo una bella foto della targa affissa alla parete con il nome della strada...speriamo bene

saluti



Roberto, siamo seri, non è che uno può indicare un indirizzo a caso. La pratica deve essere esaminata e se non vengono esplicate le giuste cause del cambio di indirizzo non è possibile accettarla.



Saluti



Antonio le giuste cause sono che saranno circa tre decenni che la via non ha quel nome. Peraltro siamo in una zona molto centrale, strada primaria.

Ma poi, che interesse avrei io a dichiarare una via differente?

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geociccio87

Iscritto il:
28 Marzo 2013 alle ore 18:34

Messaggi:
11

Località
Olbia

 0 -  0 - Inviato: 25 Maggio 2020 alle ore 20:02

Buonasera a tutti, vi seguo da tanto tempo ma è la prima volta che vi scrivo. Ho un dubbio relativo alla variazione della toponomastica.

Sono in procinto di presentare una pratica di ediliza libera per la realizzazione di un nuovo accesso carrabile ed uno pedonale. Dopodichè dovrò fare richiesta al Comune per l'attribuzione dei nuovi civici.

A questo punto, considerato che non si può più utilizzare il docfa per la sola variazione toponomastica, secondo voi posso aggiornare catastalmente con un'istanza? preciso che i nuovi accessi verranno realizzati nella via che ad oggi è priva di accesso e quindi di civico. In sostanza, i due accessi esistenti in via "X" non variaranno, mentre realizzerò due nuovi accessi in via "Y".

Ulteriore precisazione, si tratta di bifamiliare con un appartamento al piano terra ed uno al piano primo, tutto della stessa proprietà.



Grazie per la disponibilità.



Buon lavoro ;)

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Geom.Sarnelli

Iscritto il:
21 Marzo 2016 alle ore 14:19

Messaggi:
1

Località

 0 -  0 - Inviato: 15 Novembre 2023 alle ore 19:22

Il problema principale è che con l'istanza la toponomastica riportata sulla planimetria non viene modificata, pertanto non capisco come mai in Italia ci dobbiamo sempre complicare la vita.



Saluti.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geotrema

Iscritto il:
02 Giugno 2016 alle ore 17:58

Messaggi:
13

Località

 0 -  0 - Inviato: 06 Febbraio 2024 alle ore 18:46

Mi accodo, appena arrivata la risposta dell'UPT che NON ha evaso la richiesta fatta da me quale tecnico incaricato, a mezzo con contact center per inserire il numero civico mancante. RESPINTA: vogliono la dichiarazione del comune che attesti il civico, che costerà un tot di istanza online per accedere al servizio informatizzato per le richieste di certificazioni generiche, diritti di segreteria, marca da bollo da 16€ sulla domanda e non so che altro... il tutto per dichiarare una cosa che come tecnico dichiaro tranquillamente con qualsiasi DOCFA senza bisogno di niente. RISULTATO:Resta tutto com'è e andiamo avanti così

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  2 - Vai a pagina  successiva

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

TipologieP10

Software gratuito per scegliere la tipologia adatta in pochi secondi senza sbagliare

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie