Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PREGEO / TM sospeso per superficie EDM fuori tolleranza
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  2 - Vai a pagina precedente

Argomento: TM sospeso per superficie EDM fuori tolleranza

Autore Risposta

anonimo_leccese

Iscritto il:
29 Ottobre 2009

Messaggi:
7103

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 10:07

"CESKO" ha scritto:
Lo dice chiaramente il punto 2.2 della Circolare n. 3 del 16/10/2009.

Praticamente se lo deve piangere l'Ufficio come risolvere il problema finalizzato al rilascio dell'EDM.

saluti



Ah,..ok grazie mille,..l'ultima volta che m'è successo era quando si richiedevano ancora allo sportello, parliamo di ere geologiche fa,.... e ricordo che l'impiegato/a forzava per così dire il rilascio del wegis, chiaramente entro certi limiti,..in caso contrario si richiedeva l'allineamento della superfice tra censuaria e grafica, ma erano casi rarissimi, dovuti più che altro a fogli derivanti da aereofotogrammetria, costieri, quelli derivanti da vecchi fogli cartacei difficilmente - Certo negl'ultimi 15/20 anni le tecniche son migliorate e/o si presentano tipo più accorti senza gli strafalcioni di una volta, forse per questo si trovano meno differenze - Il buon geom_zeta è stato molto, molto sfortunato..

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geom_zeta

Iscritto il:
05 Novembre 2010

Messaggi:
46

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 10:59

"anonimo_leccese" ha scritto:
"geom_zeta" ha scritto:
Grazie ad entrambi.

Il problema principale, ora, è come oltrepassare l'ostacolo del rilascio dell'EDM......e questa benedetta dichiarazione che non ho mai sentito precedentemente.



Sinceramente neanche chi legge il tuo post ne ha mai sentito precedentemente, in quanto non ne fai assolutamente cenno nel tuo intervento, pur interessante, ma ne parli solo ora,..di cosa si tratta ? Non fate i postini,..non nel senso di chi recapita la posta, ma di post a metà e mancanti di alcune informazioni importanti...



Salve,

hai ragione, chiedo scusa.

Purtroppo non sono riuscito a postare l'immagine del rifiuto ma è quello che ho descritto. C'è bisogno di verificare e dichiarare l'accettazione della difformità di superficie per il rilascio dell'EDM. Presumo con una dichiarazione standardizzata, speravo di trovarla nella modulistica dell'AdE ma nulla....

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geom_zeta

Iscritto il:
05 Novembre 2010

Messaggi:
46

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 11:02

"CESKO" ha scritto:
"geom_zeta" ha scritto:
Il problema principale, ora, è come oltrepassare l'ostacolo del rilascio dell'EDM......e questa benedetta dichiarazione che non ho mai sentito precedentemente.



Procedere preventivamente con istanza per inserimento atto pregresso.

saluti



Perdonami, ma l'atto pregresso è già inserito.

D'altronde se non lo fosse stato come avrei la/le particella/e con lo scompenso di superficie.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geom_zeta

Iscritto il:
05 Novembre 2010

Messaggi:
46

Località

 0 -  0 - Inviato: 07 Giugno 2024 alle ore 11:15

"CESKO" ha scritto:
"anonimo_leccese" ha scritto:
"CESKO" ha scritto:
Procedere preventivamente con istanza per inserimento atto pregresso.

saluti





Ovvero ? !!! Onestamente non ho capito.... puoi delucidarmi cortesemente, sai con l'età i riflessi s'appannano



Lo dice chiaramente il punto 2.2 della Circolare n. 3 del 16/10/2009.

Praticamente se lo deve piangere l'Ufficio come risolvere il problema finalizzato al rilascio dell'EDM.

saluti



Salve, non sono mica tanto d'accordo. Se fu approvato un tipo non conforme, il problema non è di chi deve rilasciare l'edm....qui, purtroppo entriamo in un'altra problematica.......adesso vorrei ottenere l'edm, con esso credo di risolvere il problema. Tu hai mai fatto questa dichiarazione di accettazione di difformità di superficie da allegare in pdf?

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

st-topos

Iscritto il:
22 Ottobre 2005

Messaggi:
945

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Giugno 2024 alle ore 07:58

"geom_zeta" ha scritto:
Geoalfa, grazie per la risposta, ma non è la planimetria è l'edm per frz.





QUOTO!!!!!!!! la risposta di geom Zeta

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa

(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
12047

Località
-

 0 -  0 - Inviato: 10 Giugno 2024 alle ore 09:02

"geom_zeta" ha scritto:
Geoalfa, grazie per la risposta, ma non è la planimetria è l'edm per frz.



Ti allego questo stralcio della circolare, spero possa esserti utile:

2.2 Nuovo estratto di mappa rilasciato dall'Ufficio Il nuovo estratto di mappa per Pregeo 10, rilasciato dall'Ufficio, rappresenta l'elemento su cui si basa il modello concettuale del processo di approvazione automatica.

Limitatamente alle particelle richieste, con il nuovo estratto di mappa, come già anticipato, vengono fornite al professionista tutte le informazioni relative alla banca dati cartografica, topografica e censuaria del Catasto Terreni.

Con il nuovo estratto di mappa rilasciato dall'Ufficio, al professionista viene offerta, inoltre, la garanzia del corretto e completo allineamento degli archivi cartografico e censuario del Catasto Terreni;

Tale servizio, infatti, prevede la propedeutica verifica degli archivi, a cura degli Uffici, con eventuale inserimento di atti pregressi e correzione di eventuali errori imputabili all'Ufficio stesso, prima del rilascio.

E' appena il caso di evidenziare che, solo sulla base del nuovo estratto di mappa, la procedura Pregeo10 per i professionisti e' in grado di eseguire tutti i controlli, compresi quelli sulla banca dati catastale e rendere nota, direttamente presso lo studio del professionista, l'approvabilita' dell'atto di aggiornamento.

Non è infatti possibile, sulla base di estratti di mappa "autoallestiti", eseguire alcun controllo sulle superfici, sulla ditta, sull'affidabilita' della mappa, ecc...

E' proprio per le ragioni appena illustrate che l'estratto di mappa rilasciato dall'Ufficio e' vincolante per l'approvazione automatica degli atti.

Durante il previsto periodo transitorio, sara' ancora possibile redigere gli atti di aggiornamento sulla base dell'estratto di mappa "autoallestito" con la procedura Pregeo 10, ma tali atti saranno trattati secondo la procedura attualmente in uso a cura dell'Ufficio.

Il nuovo estratto di mappa e' stato modificato e completato con le informazioni necessarie per rendere completi ed efficaci i controlli sopracitati;

nell'allegato 1 si riportano le informazioni aggiuntive presenti nel nuovo estratto di mappa.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  2 - Vai a pagina precedente

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:

Ultimi sondaggi

 
Amici:

Nicola Paolo Maria Ramundo

Sviluppo software per Topografia, PreGeo, DocFa, CAD 2D/3D

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie