Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PREGEO 10.6.0 / Evoluzione dei servizi catastali e cartografici: A...
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  4 - Vai a pagina  successiva

Autore Evoluzione dei servizi catastali e cartografici: Attualità e Progetti futuri

EFFEGI
f.g.

Iscritto il:
16 Dicembre 2008

Messaggi:
1934

Località
Irpinia

 0 -  0 - Inviato: 17 Febbraio 2024 alle ore 23:03

Segnalo questo interessante seminario on-line:

www.blumatica.it/evento/1922/

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3890

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 18 Febbraio 2024 alle ore 08:07

Buongiorno. Grazie. Aggiungo: non sapevo che sarebbe stata a Salerno ma andavo appresso a questa notizia da venti giorni, in un primo momento sembrava fosse limitata alla sperimentazione taf 2.0, infatti cercai notizie nel forum da quella discussione. Vabbè, onore al merito del collegio di Salerno, ancora una volta si dimostra l'unico sensibile a questi argomenti. Buona Domenica.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

EFFEGI
f.g.

Iscritto il:
16 Dicembre 2008

Messaggi:
1934

Località
Irpinia

 0 -  0 - Inviato: 18 Febbraio 2024 alle ore 09:34

"rubino" ha scritto:
Buongiorno. Grazie. Aggiungo: non sapevo che sarebbe stata a Salerno ma andavo appresso a questa notizia da venti giorni, in un primo momento sembrava fosse limitata alla sperimentazione taf 2.0, infatti cercai notizie nel forum da quella discussione. Vabbè, onore al merito del collegio di Salerno, ancora una volta si dimostra l'unico sensibile a questi argomenti. Buona Domenica.



Buona domenica anche a te.

Pensa che io speravo che invece la sperimentazione della taf 2.0 fosse una fake, invece ho visto che non lo è.... purtroppo (almeno così penso senza avere elementi utili per capire meglio).

Sul fatto del deposito non più necessario (come da te anticipato in altro post) invece lo reputo una novità veramente utile.

Sul rilievo con drone, stendo un velo pietoso.

Buona domenica a tutti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

cassini

Iscritto il:
22 Ottobre 2007

Messaggi:
972

Località
Molise/Toscana o Toscana/Molise?

 0 -  0 - Inviato: 18 Febbraio 2024 alle ore 09:39

Buona Domenica a tutti

Grazie Effegi.

E' bene essere aggiornati su queste cose anche se per similitudine mi ricordano i piani triennali delle opere fatti dalle amministrazioni Comunali.

Ci sono sempre i lavori da fare di trenta anni fa.

Sulla Taf 2.0, sui droni e sul resto si vede come ormai non ci sia più un collegamento serio e vero con le professioni e soprattutto con la nostra.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3890

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 18 Febbraio 2024 alle ore 10:14

"cassini" ha scritto:
Buona Domenica a tutti

Grazie Effegi.

E' bene essere aggiornati su queste cose anche se per similitudine mi ricordano i piani triennali delle opere fatti dalle amministrazioni Comunali.

Ci sono sempre i lavori da fare di trenta anni fa.

Sulla Taf 2.0, sui droni e sul resto si vede come ormai non ci sia più un collegamento serio e vero con le professioni e soprattutto con la nostra.



In effetti, alcune novità erano già state annunciate agli eventi i itineranti di due anni fa. Speriamo che questa volta non siano solo annunci e non ci fanno perdere tempo, altrimenti a guagagnarci sarà solo lo sponsor dato che per partecipare bisogna registrarsi e dare mail e altri dati personali.Il collegio di Salerno non poteva proprio farne a meno ed organizzarsi da solo?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

superpippo

Iscritto il:
17 Marzo 2006

Messaggi:
216

Località
Napoli

 0 -  0 - Inviato: 19 Febbraio 2024 alle ore 16:09

"EFFEGI" ha scritto:
[quote="rubino"]
....... Sul rilievo con drone, stendo un velo pietoso.....

Buona domenica a tutti



Penso che sia più un'esigenza di alcune softarehouse che del catasto: non credo che gli dobbiamo inviare o chiederanno la nuvola di punti, per la cui generazione e/o verifica è necessario un rilievo di appoggio. Ai fini cartografici non ne vedo una grande utilità, a meno che non vogliono integrare le mappe con dati altimetrici puntuali, come curve di livello o altro, cosa poco probabile, penso!

Già oggi vedo rilievi fatto con il drone a dir poco "balordi", con operatori fotografici, professionali e dilettanti, che tentano di improvvisarsi, figuriamoci poi cosa succederà con il catasto!

Per quanto riguarda l'aspetto del GNSS, lo ritengo utilie per conformare tutta la cartografia attuale ad un unico sistema di riferimento, con una maggior coerenza, nei limiti dell'attuale rappresentazione.

Pensate che ci sono paesi, per così dire emergenti, in cui la cartografia nasce già digitale o sta migrando verso la digitalizzazione, riferita a sistemi GNSS o ad essi legati. Basta dare un'occiata al di fuori dei confini nazionali per rendersi conto che ci siamo fermati o stiamo molto indietro sotto questo aspetto.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

samsung

Iscritto il:
29 Ottobre 2005

Messaggi:
2630

Località

 0 -  0 - Inviato: 19 Febbraio 2024 alle ore 16:35

Ringrazio FG per la segnalazione

Speriamo in relatori competenti anche nel campo topografico, non solo fiscale.

I software SDR mi mancano (si farà riferimento, bisticcio di parole, ai Sistemi di Riferimento ?)

Cordialmente

PS: curiosando in Rete trovo un riferimento alla filosofia SDR "software defined reCeiver", cercherò di approfondire.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3890

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 19:30

Siete riusciti a seguirlo fino alla fine? A me è saltato il collegamento dopo la pausa caffè lungo, dopo dieci secondi dall'inizio dell'intervento dell'Ing. responsabile del Pregeo. Cos'ha detto?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robeci

Iscritto il:
09 Gennaio 2005

Messaggi:
1154

Località
Toscana

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 19:48

"rubino" ha scritto:
Siete riusciti a seguirlo fino alla fine? A me è saltato il collegamento dopo la pausa caffè lungo, dopo dieci secondi dall'inizio dell'intervento dell'Ing. responsabile del Pregeo. Cos'ha detto?



dovevi fare riavvia...

comunque è stato interessantissimo,sono state illustrate le prossime novità su pregeo, estratti di mappa d'impianto (sarà la fine dei software per raddrizzare le mappe?), taf2.0, rilievi in gps.........però sono rimasto scioccato quando ho sentito parlare di riconfinazione con smartphone

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robeci

Iscritto il:
09 Gennaio 2005

Messaggi:
1154

Località
Toscana

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 19:48

eliminato duplicato

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

CESKO

Iscritto il:
07 Novembre 2006

Messaggi:
8596

Località
Agro Nocerino Sarnese

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 20:13

"rubino" ha scritto:
Cos'ha detto?



Principalmente ha annunciato l'uscita della nuova versione di Pregeo 10.6.3 - APAG 2.15 per il 08-04-2024

Comunque veramente interessante... (tipo l'EDM - evoluto che contiene anche le informazione del CF).

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rubino
.
(GURU)

Iscritto il:
04 Febbraio 2005

Messaggi:
3890

Località
Italia Meridionale

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 22:38

Molto bene. Dobbiamo aspettare. Grazie. Però l'ho riavviato.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robeci

Iscritto il:
09 Gennaio 2005

Messaggi:
1154

Località
Toscana

 0 -  0 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 09:34

Dopo aver ascoltato le new su docfa e pregeo di ieri ho fatto le seguenti riflessioni :

- chi parla di rilievi per aggiornamento della mappa fatti con il drone, credo non sia mai stato in campagna e quindi non si renda conto che con la fotogrammetria non puoi individuare il centro di una fossa piena di erba, oppure un muretto sotto un albero o magari un picchetto in ferro infisso quasi del tutto nel terreno.

- in osservanza di quanto disposto dalle norme sulla TAF 2.0 verranno cancellati PF non più idonei ma che magari erano fondamentali per il rilievo in quella zona e magari sono già stati rilevati decine di volte negli anni. Praticamente verranno cancellati PF esistenti o istituiti nuovi PF "d'ufficio" che avvenne con l'avvento della circolare 2/88. Forse sarebbe stato più opportuno far decidere i professionisti che "lavorano in campagna" quali e dove sono i PF da togliere o istituire.

- le mappe d'impianto georeferenziate dal Catasto, verranno considerate da qualcuno come il Sacro Graal delle riconfinazioni da mappa, su cui non si potrà obbiettare ?

- l'approvazione automatica del DOCFA con controllo postumo fatto a distanza di anni, quale conseguenze avrà nel caso che la planimetria utilizzata per un atto di trasferimento e successivamente venga dichiarata inidonea? Il tecnico redattore potrà fare una sorta di "ricorso" verso quanto stabilito dal Catasto in caso di planimetria inidonea ? chi farà da arbitro un questa controversia ?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

samsung

Iscritto il:
29 Ottobre 2005

Messaggi:
2630

Località

 0 -  0 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 10:36

"robeci" ha scritto:
Dopo aver ascoltato le new su docfa e pregeo di ieri ho fatto le seguenti riflessioni :

- chi parla di rilievi per aggiornamento della mappa fatti con il drone, credo non sia mai stato in campagna

- sulla TAF 2.0 verranno cancellati PF non più idonei ma che magari erano fondamentali per il rilievo in quella zona e magari sono già stati rilevati decine di volte negli anni.


- le mappe d'impianto georeferenziate dal Catasto,

- l'approvazione automatica del DOCFA con controllo postumo



Mi trovo d'accordo su tutto.

Un rilievo di aggiornamento è sempre più agevole con ST e/o GNSS che con il drone, ho trattato anche aree prive di vegetazione e con dettagli ben materializzati da cordoli ed altri particolare ben discriminabili, ma il lavoro di inquadramento topografico deve comunque essere fatto, si deve comunque uscire con ST e/o GNSS, tanto vale lavorare un paio di ore in più sul terreno per rilevare il tutto ed evitarsi tutto il lavoro a PC che non è poca cosa. Il drone è un supporto straordinario meno male che oggi è una tecnologia accessibile praticamente a tutti, ma ha come tutti gli strumenti determinate indicazioni di impiego che il topografo dovrebbe saper valutare.

Ho dovuto abbandonare la presentazione, ma mi auguro che sia stato detto che i PF nati nell'89 prima di essere scartati vengano comunque inquadrati nella nuova Maglia in modo da mantenere una coerenza tra Nuovo e Vecchio. Comunque si, di solito, con alcune eccezioni, i PF scelti dall'utenza o su suggerimento dell'utenza che conosce visuali e vie di accesso è migliore di chi magari opera a tavolino.

Il pericolo che si instauri la dittatura delle Mappe di Impianto è concreto tanto più se pensiamo che già oggi una vasta plaatea gli da questo potere.

La questione Docfa è molto grave, che il CNG non riesca a vedere questo pericolo è grave. Fin dove ho sentito non si è stati neppure sfiorati da questo dubbio inquadrando un solo possibile clamoroso errore ( non credo esista qualcuno che possa commetterlo) di omissione di ampliamento eseguito. Non so se nel prosieguo siano ritornati sul punto ammettendone la criticità e proponendo rimedi, financo ammettendone il fallimento ed attuando la sua abolizione.

Cordialmente

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

st-topos

Iscritto il:
22 Ottobre 2005

Messaggi:
864

Località

 0 -  0 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 11:21

buongiorno

la circolare 2/88 fu confezionata in quel modo per un fatto commerciale consentire la vendita di strumentazione (misuratori di distanze).

Il pregeo 10 (non vorrei sbagliare) per i gps e il nuovo pregeo per i droni.......chiaro.

Ieri hanno parlato "en passant" anche di tablet che in un futuro si utilizzeranno in campagna.......la DG è molto sensibile.

Un aspetto mi ha colpito......il nuovo pregeo è stato, come sempre, valutato da un gruppo (hanno indicato anche il numero) di nostri esperti (geometri).....come sempre appena verrà messo in uso ci accorgeremo dei tanti errori che contiene di cui nessuno se ne sarà accorto.

Un classico.

Ultima considerazione le innovazione sui frazionamenti degli enti urbani......un passo in avanti notevole (senza sarcasmo questa volta).

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  4 - Vai a pagina  successiva

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

TipologieP10

Software gratuito per scegliere la tipologia adatta in pochi secondi senza sbagliare

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie