Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / G.P.S. / Modello locale geoide ITG2009.
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore Modello locale geoide ITG2009.

GeoSac

Iscritto il:
22 Giugno 2014 alle ore 11:37

Messaggi:
33

Località

 0 -  0 - Inviato: 30 Giugno 2018 alle ore 11:48

Buongiorno a tutti gli appassionati del forum, poichè dovrei testare un file geoide da associare al sistema di coordinate da impostare in un nuovo lavoro GNSS, desidererei conoscere vostre impressioni sull'ultimo modello locale di geoide definito Italy (ITG2009), elaborato dal gruppo italiano del PoliMI, disponibile al seguente indirizzo:
http://www.isgeoid.polimi.it/Geoid/Eur...
Dichiarata spaziatura della griglia di 1,5 'x 1,5', quindi in un quadrato 2,2x2,8km abbiamo solo 4 punti di scostamento noti? Quanto sarà efficace rispetto a Italy08?? Grazie.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

Meloo

Iscritto il:
21 Giugno 2008

Messaggi:
92

Località

 0 -  0 - Inviato: 09 Luglio 2018 alle ore 20:23

E semplice testarlo. Io procederei così:

Metodo semplice:

1- Inserisci un certo numero di punti su un'area nota (non hai bisogno di batterli va bene pure google earth)

2- estrai latitudine e longitudine da questi punti

3- assegna una quota ellissoidica a caso a questi punti

4- calcola la quota ortometrica a partire dalla ellissoidica utilizzando il modello di geoide numero 1

5- calcola la quota ortometrica a partire dalla ellissoidica utilizzando il modello di geoide numero 2

6- calcola la quota ortometrica a partire dalla ellissoidica utilizzando i grigliati igm

7- confronta la differenza per ogni punto tra la quota calcolata con i grigliati e quella calcolata con il geoide1 e quella calcolata col geoide 2.



Metodo complesso:

1- Rilevati un punto di livellazione igm col gps, in modo da avere latitudine, longitudine e quota ellissoidica (dovresti fare uno statico appoggiato alle sp )

4- calcola la quota ortometrica a partire dalla ellissoidica utilizzando il modello di geoide1 ed il modello di geoide 2

5- confronta la quota ortometrica calcolata con quella assegnata dall'IGM al punto.

N.B. Non ricordo se i punti di livellazione hanno pure lat e long, in tal caso ignorali perchè sicuramente sono espresse in igm95 e non in rdn su cui penso sia tarasto il modello di geoide

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

fabiogu

Iscritto il:
19 Ottobre 2007

Messaggi:
42

Località

 0 -  0 - Inviato: 12 Luglio 2018 alle ore 11:54

Se leggi si tratta di un modello gravitometrico derivato dall'EGM2008, prova ma non credo otterrai risultati tanto diversi dall'EGM2008.

Se ti interessa la massima precisione devi utilizzare i grigliati Verto, ergo Italgeo2005.

Buon lavoro

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

GeoSac

Iscritto il:
22 Giugno 2014 alle ore 11:37

Messaggi:
33

Località

 0 -  0 - Inviato: 12 Luglio 2018 alle ore 17:10

Buon pomeriggio Meloo,

ho eseguito il "metodo complesso" e devo dire che il modello nuovo ITG2009 è più accurato di quelli precedenti grazie alla riduzione dell'area interpolata, considerato che le quote calcolate sono risultate essere molto più vicine a quella della monografia IGM. Il problema inatteso è stato invece il calcolo della trasformazione di coordinate da WGS84-ETRS89 a Monte Mario fuso est. Mi sono imbattuto nel problema dei datum e dei 7 parametri Bursa-Wolf. I modelli di datum presenti sia sul palmare sia sul programma di calcolo erano obsoleti, addirittura con ellissoidi diversi da quello internazionale e con settaggi Bursa-Wolf completamente diversi da quelli pubblicati nel sito EPSG.

L'alternativa a Verto 3K ed ai Grigliati IGM è solo il calcolo autonomo dei 7 parametri "in un punto locale coincidente con la zona del rilievo" per un SR davvero personalizzato, ma non possiamo perdere del tempo e quindi mi sono deciso a comprarli... Ma ho chiesto alla software house del programma topografico ed all'azienda produttrice del GPS di aggiornare i programmi. Non sapevano nemmeno dell'esistenza di questo nuovo modello di geoide!

Grazie Meloo per la tua disponibilità.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

GeoSac

Iscritto il:
22 Giugno 2014 alle ore 11:37

Messaggi:
33

Località

 0 -  0 - Inviato: 12 Luglio 2018 alle ore 17:19

Ciao fabiogu,
in effetti il modello gravimetrico è sempre lo stesso, ma la nuova interpolazione è stata eseguita con metodo diverso (FFT estimation method) contro il metodo remove-restore technique (RTC). Io ho notato un avvicinamento maggiore del ITG2009 rispetto all' ITALGEO05 con il dato certificato dalla monografia IGM (livellato).

Il problema è che il Governo dovrebbe liberalizzare i fogli catastali di impianti, le monografie, i grigliati ecc..

Grazie anche a te.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

robertopi

Iscritto il:
16 Dicembre 2004

Messaggi:
3534

Località
NAPOLI

 0 -  0 - Inviato: 30 Novembre 2022 alle ore 19:23

Riprendo questo post sperando che qualcuno mi possa aiutare.

Non ricordo come, non ricordo dove e se dico fesserie, ma avevo una sorta di programmino per tirare fuori porzioni di geoide riferito alla zona in cui dovevo rilevare, si eseguiva il programma (se era tale, non mi ricordo) si apriva una schermata con l'Italia, tipo quella idicata nel link del post iniziale, selezionavo la zona di interesse e la salvavo, veniva fuori un file .gsf che caricavo nel palmare. In survce, poi lo impostavo in localizzazione, file geoide.

Ecco, questa applicazione per estrapolare non la trovo più, qualcuno sa come fare? dove è possibile reperirla ?

Grazie

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI (di geoalfa del 17/04/2024 08:07:41)
LOCALE DI SGOMBERO (C2) (di geoalfa del 11/04/2024 08:31:11)
INVIM imposta sull' incremeto del valore aggiuto (di geoalfa del 02/04/2024 08:26:37)
In merito alla data ultimazione lavori nelle pratiche DOCFA. (di geoalfa del 23/03/2024 07:45:06)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

TariffeCatastali

Consultazione tariffe d'estimo catastali

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie