Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / G.P.S. / Cercando il miglior GPS
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  7 - Vai a pagina  successiva

Autore Cercando il miglior GPS

geomlr

Iscritto il:
06 Luglio 2013 alle ore 11:05

Messaggi:
19

Località

 0 -  0 - Inviato: 06 Luglio 2013 alle ore 21:22

Nelle ultime settimane il nostro studio ha deciso di cambiare il sistema GPS ed io sono stato incaricato da mio padre di raccogliere dati su quanto si trova in commercio ed effettuare una scelta del prodotto migliore e più economico. Così ho provato in campagna con i venditori praticamente tutti i modelli di alto livello offerti dal mercato del GPS. In realtà, pur avendo avuto il privilegio di seguire negli ultimi anni più corsi propedeutici all’uso del GPS, qualcuno tenuto da dipartimenti universitari, mi ritengo abbastanza incapace ad effettuare una scelta tra prodotti analoghi all’uso più normale della strumentazione. Desidererei condividere questa mia ricerca con i colleghi, che leggono questo forum.

Innanzitutto, c’è da segnalare che la maggioranza dei ricevitori GPS derivano da tre schede madri e risultano praticamente identici tra di loro al di fuori dell’estetica e della collocazione o meno di accessori di sistema quali radio modem o GPRS modem e dei palmari coi relativi software.

I tre ceppi più importanti derivano da:



1) Scheda Novatel OEM 615 o 628 a 120 canali adottata da Leica, Spectraprecision Promark800, Stonex S8, Satnav S6, Topcon Hiper Pro e da tutti i Cinesi di basso prezzo.



2) Scheda Novatel OEM 3 a 72 canali, adottata da Leica GS08 e dai vecchi ricevitori, da Geomax e da Preciso o dai Cinesi più infimi.



3) Scheda Trimble BD 970 a 220 canali, scheda utilizzata nella versione con Galileo dal modello R8 di Trimble, da Stonex S9III, da Satnav HITarget e nella versione senza Galileo da Spectra promark700, South, Ruide e colida



Ritengo personalmente che l’uso di queste schede fornisca dei ricevitori molto economici, ma senza grandi sbalzi di tecnologia applicata nelle prestazioni e nella precisione.

Come potrete immaginare la mia ricerca sul campo mi ha portato a provare una decina di case con rapporti continui con i venditori, che mi sollecitavano la presa di una decisione. In qualche caso durante la mia ricerca il venditore è passato da una casa alla concorrente !

In generale i prodotti che adottano la mother board di tipo 2 sono molto economici : partono da 3400/3600 Euro, quelli di tipo 1 si aggirano tra i 4000 ed i 5000 Euro, mentre i prodotti di tipo 3 vanno dai 5000 euro senza Galileo agli 8000 con Galileo.



Cercando invece un ricevitore al top della produzione ho provato alcuni modelli di veramente alte prestazioni il Javad Triumph, il Topcon GR5 (che è praticamente lo stesso ricevitore con estetica diversa), il favoloso Navcom SF3040 Land Pak e la copia R10 in Trimble, che non ho potuto valutare.

Il Javad è una macchina molto studiata nei dettagli e con un software di guida che è senza dubbio il migliore in commercio. Risulta molto rapido in fase di inizializzazione e con una grande robustezza nella conservazione del fisso. Traccia subito GPS, Glonass e Galileo. Unici difetti il peso sia pure compreso di radio e gsm a doppia sim ed il prezzo vicino ai 9000 Euro.

Il Topcon GR5 è la stessa macchina con estetica diversa e con un software di controllo nettamente inferiore ed un prezzo adirittura più alto in pari configurazione.

Il Navcom Land Pak promette una serie di prestazioni superiori ad ogni concorrente grazie ai brevetti proprietari integrativi e mantiene tutto quello che promette. Ha i tempi più bassi di inizializzazione, mantiene il fisso in RTK anche quando cade la telefonia o la radio con le stesse precisioni che in differenziale. Lavora ove gli altri ricevitori non si sognano di operare. E con lo StarFire non si richiede neppure la presenza di una rete per rilevare in RTK. Credo che sulla carta l’unico ricevitore vicino come prestazioni sia il Trimble R10, che non ho potuto provare perché forse ero un po’ troppo lontano da Palermo ove esiste l’unico rivenditore di Trimble.



Sto aspettando che mi consegnino il Navcom, che andrò a pagare poco meno di 9000 Euro, che non sono neanche molti per il prodotto migliore in commercio anche se con poco più della metà avrei potuto acquistare un ricevitore di prestazioni inferiori, ma con prestazioni ampiamenti inferiori, che mi avrebbe tolto la serenità di lavorare ovunque portando sempre i risultati del rilievo in ufficio.

Se qualche collega ha acquistato anch’esso il Land Pak potrebbe condividere le impressioni e i punti positivi e negativi riscontrati nel ricevitore. Ritengo che la mia ricerca possa risultare molto utile a chi pensi di acquistare un ricevitore e sarei lieto di condividere le mie impressioni coi colleghi.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

beretta

Iscritto il:
23 Marzo 2005

Messaggi:
75

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Luglio 2013 alle ore 09:07

GRANDISSIMA DISPENSA PER AIUTO CONFRONTO GPS.

Io sinceramente da profano ho visto ed utilizzato in prova un gps leica gs08.

leggendo tutto il tuo articolo l'unica cosa che non mi torna sono i prezzi indicati.

da preventivo il leica sopra indicato te lo danno a circa 9500 euro ed il preciso (stessa casa di appartenenza) a circa 7000.

non so se sono gli agenti un po troppo "furbi" o altro.

Tu cosa mi consiglieresti come gps medio costo e medio utilizzo (posseggo anche leica flex con laser).

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

topogeo

Iscritto il:
01 Febbraio 2003

Messaggi:
209

Località
Saluzzo (CN)

 0 -  0 - Inviato: 10 Luglio 2013 alle ore 10:50

Sono utente GPS Leica da oltre 10 anni .

Ho avuto modo di provare il Trimble R10.

E' varamnete una gran macchina.

leggero ( abbastanza ..), compatto con alcune caratteristiche interessanti ( per esempio la bolla integrata nel ricevitore così che non bisogna più salire in punta di piedi per vedere quella dell' asta se appena appena un po' in alto - per esempio su un muretto -).

Come già detto in altro mio post . ha rilevato in situazioni "ostili" in modo corretto: non ha fatto miracoli ma sotto gli alberi ha rilevato in punti con precisione di 30 cm ( come dichiarato sul ricevitore e come appurato con stazione totale).

Bel software on board ( può' gestire anche le immagini raster ).

L' unico problema .. ( a parte l' incognita prezzo : ho fatto una demo ma non abbiamo parlato di prezzi perché mi interessava solo capire cosa oggi ce' sul mercato e non tanto acquistarlo). .. ERA la rete di vendita Trimble.

..dopo il fallimento Assogeo praticamente ridotta alla CGC di Palermo.

Ora la stessa ditta ha aperto una filiale vicino a Milano ...

..speriamo bene..perché Trimble e' sempre stata una casa di alto livello e ha bisogno di essere ben presente sul territorio ( ...anche per pungolare i diretti concorrenti che sono Topcon e Leica).

Fossi in te .. insisterei per provare l' R10.

Una cosa ..di Leica hia provato il nuovo GS14 ?

Piercarlo

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

LucaMar

Iscritto il:
22 Ottobre 2012 alle ore 14:22

Messaggi:
61

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Luglio 2013 alle ore 11:26

Ottima scelta, io come te prima di acquistare ho fatto diverse prove con diverse strumentazioni ed alla fine ho scelto Navcom. Ho avuto modo di vedere il Trimble R10 che sicuramente è un'ottima macchina...ma da quanto dettomi dal collega che doveva acquistarlo..il prezzo è superiore ai 9000 euro di Navcom senza contare che non si può fare affidamento sulla tecnologia starfire che secondo me è un plus non irrilevante. Ma direi che navcom 3040 e trimble R10 al momento sono il top sul mercato perchè montano una scheda proprietaria e non sono simili a tutti gli 'assemblati' sul mercato ed offrono brevetti unici al momento..oltre ad essere due marchi storici comunque. Per i prezzi direi che circa combaciano con le offerte via mail che alcuni colleghi han ricevuto..forse un pochino più bassi..ma magari dipende dalla regione o dal venditore di zona?

x Beretta: Dipende quanto vuoi spendere e l'utilizzo che ne devi fare...le zone in cui devi lavorarci. Come detto nel post di apertura da geomir..ormai molti gps di fascia media sono praticamente identici. Tutti con scheda Trimble o Novatel..io fossi in te andrei sulla scheda trimble e poi terrei conto di a) Assistenza b) costi aggiuntivi per futuri aggiornamenti (se ci sono). Poi chiedi una dimostrazione sul campo così vedi il prodotto dal vivo e il software (spesso conta quasi quanto il gps, alcuni software sono macchinosi altri sono molto intuitivi).

saluti =)

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

beretta

Iscritto il:
23 Marzo 2005

Messaggi:
75

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Luglio 2013 alle ore 19:19

PROPRIO PER QUELLO L'HO CHIESTO E TI RINGRAZIO DELLA PRECISAZIONE.

IL MIO UTILIZZO E' PRETTAMENTE CATASTALE, POI ANCHE RILIEVI E TRACCIAMENTI (ES. CIRCA 20-25 RILIEVO L'ANNO) ZONA PROV BERGAMO (COPERTURA BUONA-OTTIMA)

LA LEICA HA UN'OTTIMA ASSISTENZA MA PROVANDO IL GS08 SONO RIMASTO DELUSO CHE PER UN PUNTO VICINO AD UN CASCINALE ABBIAMO ASPETTATO CIRCA 40 MINUTI E POI... NIENTE NON PRENDEVA (DUE PUNTI PIU' LONTANI E RIPASSATO CON STAZIONE)


POI AVENDO VISTO QUANTO INDICATO SOPRA PER I PREZZI CI SONO RIMASTO DUE VOLTE MALE

PER LEICA CIRCA 9500 + IVA QUANDO VEDO CHE TUTTI VOI PUNTATE SUL NAVCOM SF3040.

TRIMBLE MI SEMBRA UN PO' FUORI MERCATO ED ASSISTENZA ????

NAVCOM, DA PROFANO, NON LI AVEVO MAI PRESI IN CONSIDERAZIONE.

SCUSATE ANCORA, VI SFRUTTO UN ATTIMO...


MA ANCHE SUGLI ALTRI GPS CI SONO I PROGRAMMI PER TRACCIAMENTO, PUNTO NASCOSTO CON MISURA CON DISTO ED ALTRI, MONTATI SUL LEICA????

MI HANNO POI PARLATO BENE DEL PROMARK800 (CIRCA 7000 EURO+IVA). COSA NE PENSATE???

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

max1

Iscritto il:
26 Gennaio 2005

Messaggi:
134

Località

 0 -  0 - Inviato: 10 Luglio 2013 alle ore 21:11

io ho comprato il Kolida K9T

cordialmente

max

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

LucaMar

Iscritto il:
22 Ottobre 2012 alle ore 14:22

Messaggi:
61

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 09:41

Si Beretta, i software ormai sono tutti molto simili vanno a cambiare solo le maschere e i menu...almeno per quello che ho potuto vedere però alcuni software sono più intuitivi di altri.

Io fossi in te chiederei alcuni preventivi, chiederei una demo e parlerei con i responsabili delle case informandomi in generale sul prodotto, assistenza, pagamenti futuri ( per esempio so che alcuni software e aggiornamenti annuali sono a pagamento per alcune case ).

L'assistenza di Trimble non la conosco..da quanto detto da Topogeo forse ci sarebbe qualche problema. Da quello che leggevo in questo forum in passato Ashtech Promark, Pentax, Javad avevano buoni feedback. Io ho avuto modo di provare il Promark500 e il pentax quando acquistai il navcom. Entrambi con il medesimo software di controllo carlson e gps buoni poi il pentax ricordo che aveva un ottimo prezzo.

Saluti ;)

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

teca

Iscritto il:
10 Luglio 2013 alle ore 16:16

Messaggi:
3

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 13:05

Salve,
qualcuno mi sa dire il costo della versione più performante del NavCom??
......mi sembra che è il 3040.
Grazie

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Kolida

Iscritto il:
16 Agosto 2008

Messaggi:
37

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 14:02

Salve

Kolida si scrive con K e non con C, e non ha nessuna versione con scheda BD 970 senza Galileo

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Kolida

Iscritto il:
16 Agosto 2008

Messaggi:
37

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 14:06

Inviaci una richiesta a info@kolida.it

abbiamo il prodotto adatto alle tue esigenze, per prezzo e caratteristiche



Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

lorenzognns

Iscritto il:
22 Gennaio 2013 alle ore 23:49

Messaggi:
10

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 22:20

Ciao Sig. GPS

non capisco inserimento di 3 post identici...

a parte questo ti sei registrato 5 giorni fa e parli di tutti chip gps ,io che ho cambiato piu gps nella vita faccio fatica ad ottenere tali informazioni.Per ora ho scelto la marca,assistenza....ed ho usato Trimble e ora Leica,vorrei provare R10 ora...

se ci dici da dove hai avuto tali dati e confronti sulla bonta o schifezza di un chip ,magari ci facciamo un po di cultura anche noi ignoranti utilizzatori,se anche te sei tale e non un venditore che tra questi forum ormai siamo pieni....

saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geomlr

Iscritto il:
06 Luglio 2013 alle ore 11:05

Messaggi:
19

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 23:43

"topogeo" ha scritto:
Sono utente GPS Leica da oltre 10 anni .

Ho avuto modo di provare il Trimble R10.

E' varamnete una gran macchina.

leggero ( abbastanza ..), compatto con alcune caratteristiche interessanti ( per esempio la bolla integrata nel ricevitore così che non bisogna più salire in punta di piedi per vedere quella dell' asta se appena appena un po' in alto - per esempio su un muretto -).

Come già detto in altro mio post . ha rilevato in situazioni "ostili" in modo corretto: non ha fatto miracoli ma sotto gli alberi ha rilevato in punti con precisione di 30 cm ( come dichiarato sul ricevitore e come appurato con stazione totale).

Bel software on board ( può' gestire anche le immagini raster ).

L' unico problema .. ( a parte l' incognita prezzo : ho fatto una demo ma non abbiamo parlato di prezzi perché mi interessava solo capire cosa oggi ce' sul mercato e non tanto acquistarlo). .. ERA la rete di vendita Trimble.

..dopo il fallimento Assogeo praticamente ridotta alla CGC di Palermo.

Ora la stessa ditta ha aperto una filiale vicino a Milano ...

..speriamo bene..perché Trimble e' sempre stata una casa di alto livello e ha bisogno di essere ben presente sul territorio ( ...anche per pungolare i diretti concorrenti che sono Topcon e Leica).

Fossi in te .. insisterei per provare l' R10.

Una cosa ..di Leica hia provato il nuovo GS14 ?

Piercarlo



Gent.mo Geom Piercarlo, non appena potrò proverò certamente il R10. Ho comprato il Navcom e credo che non comprerò presto un altro ricevitore. D'altra parte l'assistenza di trimble in Italia è quello che è e forse proprio perchè navcom è molto diffusa ed assistita da anni qui in Italia. D'altra parte la maggioranza delle opzioni avanzate del R10 sono brevetti di Navcom forniti in concessione. L'inclinometro per evitare di dover guardare la livella è disponibile come opzione anche sul land pak. In starfire l'errore massimo è di 5cm contro i 30 del R10!

Ho provato il GS14, ma ho avuto difficoltà in ambienti difficili: 30 minuti per andare in Fixed con la rete tra gli alberi !! e poi il costo è praticamente simile al NavCom.

Mi farebbe piacere organizzare una prova sul campo comparativa con i vari ricevitori, ma credo sarà difficile.

Giulio

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geomlr

Iscritto il:
06 Luglio 2013 alle ore 11:05

Messaggi:
19

Località

 0 -  0 - Inviato: 11 Luglio 2013 alle ore 23:53

"lorenzognns" ha scritto:
Ciao Sig. GPS

non capisco inserimento di 3 post identici...

a parte questo ti sei registrato 5 giorni fa e parli di tutti chip gps ,io che ho cambiato piu gps nella vita faccio fatica ad ottenere tali informazioni.Per ora ho scelto la marca,assistenza....ed ho usato Trimble e ora Leica,vorrei provare R10 ora...

se ci dici da dove hai avuto tali dati e confronti sulla bonta o schifezza di un chip ,magari ci facciamo un po di cultura anche noi ignoranti utilizzatori,se anche te sei tale e non un venditore che tra questi forum ormai siamo pieni....

saluti



Hai ragione mi sono sbagliato ed è partito il messaggio 3 volte.

Trovare informazioni su Internet è molto semplice. Tutto quello che ho scritto è ricavato dai siti delle case costruttrici, le prestazioni le ho ricavate da impressioni degli utenti e da prove comparative e test su riviste e dispense. Ho poi controllato di persona con i venditori delle varie case. Credo che ognuno può fare le stesse cose, che ho fatto io: basta avere un po' di passione per l'argomento e molto tempo.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geomlr

Iscritto il:
06 Luglio 2013 alle ore 11:05

Messaggi:
19

Località

 0 -  0 - Inviato: 12 Luglio 2013 alle ore 13:44

"max1" ha scritto:
io ho comprato il Kolida K9T

cordialmente

max



Io cercavo qualcosa di meglio e lo ho tralasciato subito.
Secondo la mia opinione escludo che si possa avere una assistenza decente da una casa che neppure esisteva pochi anni addietro. Inoltre, da esperienza diretta di colleghi in poco tempo si ha una svalutazione folle, in una discussione sul sito si vende una coppia di GPS Cinesi, come il Tuo, di un anno a 3000 Euro !
un saluto

Giulio

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Kolida

Iscritto il:
16 Agosto 2008

Messaggi:
37

Località

 0 -  0 - Inviato: 12 Luglio 2013 alle ore 13:58

Dovremmo smettere di generalizzare

1 coppia di cinesi non vuole dire nulla, "CINESI" non è una nuova marca,

Gli strumenti, anche quelli MADE IN CINA, hanno caratteristiche definite

e non sono tutti uguali.

dovresti dire marca modello e caratteristiche, di questa coppia di cinesi in vendita a 3000 €, in modo che possiamo capire di cosa parli, magari chi li vende, qualcuno potrebbe essere interessato a comprarli

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  7 - Vai a pagina  successiva

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI (di geoalfa del 17/04/2024 08:07:41)
LOCALE DI SGOMBERO (C2) (di geoalfa del 11/04/2024 08:31:11)
INVIM imposta sull' incremeto del valore aggiuto (di geoalfa del 02/04/2024 08:26:37)
In merito alla data ultimazione lavori nelle pratiche DOCFA. (di geoalfa del 23/03/2024 07:45:06)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

Studio Tecnico Guerra

Sviluppo di software topografico e catastale e rilievi topografici

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie