Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / DOCFA / DA BIFAMILIARE A CONDOMINIO MINIMO
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore DA BIFAMILIARE A CONDOMINIO MINIMO

jomaster

Iscritto il:
22 Giugno 2021 alle ore 12:32

Messaggi:
20

Località

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 18:33

Salve a tutti, devo fare una variazione catastale per un immobile che, prima dei lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico, era composto da 2 unità immobiliari appartenenti a due persone diverse (sono marito e moglie): il sub 1 costituito dall’appartamento al piano terra (di proprietà del marito) e il sub 3 costituito dall’appartamento al piano primo e dal terrazzo al piano secondo (di proprietà della moglie) a cui si accedeva tramite una scala interna all’appartamento stesso. I due appartamenti erano collegati solo da una scala esterna in ferro posta nel cortile comune di ingresso dalla via pubblica. Adesso questa scaletta è stata demolita, è stato creato un vano scala interno, che consente di andare dal piano terra fino al terrazzo, sono state realizzate modifiche degli spazi interni e l’ampliamento di un balcone al piano primo. In pratica il fabbricato è stato “trasformato” in un condominio minimo (senza però fare nessun atto notarile ma semplicemente andando alla banca e aprendo un conto corrente ed un codice fiscale condominiale) con i due appartamenti di proprietà, ma con il vano scala, il terrazzo e il cortile in comune.Come devo impostare il docfa? I due proprietari devono andare dal notaio per il trasferimento di diritti delle porzioni di vano scala appartenenti ai 2 appartamenti che poi diventeranno un BCNC con la fusione? Devo fare 3 docfa? uno per ogni unità immobiliare e uno per fusione delle porzioni suddette? Questa è la situazione:
drive.google.com/file/d/1QADG91NC7NBV6_A...

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

powened

Iscritto il:
24 Febbraio 2024 alle ore 09:37

Messaggi:
54

Località

 0 -  0 - Inviato: 26 Febbraio 2024 alle ore 22:09

Buonasera,

ho tentato di aprire il link allegato ma necessita di una sua autorizzazione prima di visionarlo.

Attendo

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

jomaster

Iscritto il:
22 Giugno 2021 alle ore 12:32

Messaggi:
20

Località

 0 -  0 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 10:55

adesso dovrebbe visualizzarlo.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa

(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
11936

Località
-

 1 -  1 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 11:03

CASO :

- prima dei lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico, era composto da 2 unità immobiliari appartenenti a due persone diverse

(sono marito e moglie):

>> il sub 1 costituito dall’appartamento al piano terra (di proprietà del marito)

>> il sub 3 costituito dall’appartamento al piano primo e dal terrazzo al piano secondo (di proprietà della moglie)

a cui si accedeva tramite una scala interna all’appartamento stesso.

I due appartamenti erano collegati solo da una scala esterna in ferro posta nel cortile comune di ingresso dalla via pubblica, che

adesso è stata demolita;

1) E' stato creato un vano scala interno, che consente di andare dal piano terra fino al terrazzo,

2) Sono state realizzate modifiche degli spazi interni e l’ampliamento di un balcone al piano primo.

3) Il fabbricato è stato “trasformato” in un condominio minimo (senza però fare nessun atto notarile ma semplicemente

andando in banca e aprendo un conto corrente ed un codice fiscale condominiale con:

--> i due appartamenti di proprietà,

--> con il vano scala, il terrazzo e il cortile in comune.

DOMANDA :

A) Come devo impostare il DocFa?

B) I due proprietari devono andare dal notaio per il trasferimento di diritti delle porzioni di vano scala appartenenti ai 2 appartamenti che poi

diventeranno un BCNC con la fusione?

C) Devo fare 3 docfa? uno per ogni unità immobiliare e uno per fusione delle porzioni suddette?



RISPOSTA:

1) Sembra che è stato ricavato un vano da proprietà esclusive.

2) Le modifiche realizzate negli spazi interni di proprietà esclusiva.

3) Per la regolarità della posizione catastale non conta quanto prodotto in banca allo scopo di finanziamento dell'opera di modifica.

Quindi:

A) Vanno prodotti i DocFa per la crazione dei nuovi subalterni che andranno a sostituire quelli variati ciascuno per le diverse proprietà,

quindi ivi compresa la risposta al la domanda C)

B) Ovviamente i proprietari dovranno stipulare il rogito per regolarizzare ed assegnare le rispettive proprietà.



Cordialità

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

jomaster

Iscritto il:
22 Giugno 2021 alle ore 12:32

Messaggi:
20

Località

 0 -  0 - Inviato: 27 Febbraio 2024 alle ore 19:35

"geoalfa" ha scritto:
CASO :

- prima dei lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico, era composto da 2 unità immobiliari appartenenti a due persone diverse

(sono marito e moglie):

>> il sub 1 costituito dall’appartamento al piano terra (di proprietà del marito)

>> il sub 3 costituito dall’appartamento al piano primo e dal terrazzo al piano secondo (di proprietà della moglie)

a cui si accedeva tramite una scala interna all’appartamento stesso.

I due appartamenti erano collegati solo da una scala esterna in ferro posta nel cortile comune di ingresso dalla via pubblica, che

adesso è stata demolita;

1) E' stato creato un vano scala interno, che consente di andare dal piano terra fino al terrazzo,

2) Sono state realizzate modifiche degli spazi interni e l’ampliamento di un balcone al piano primo.

3) Il fabbricato è stato “trasformato” in un condominio minimo (senza però fare nessun atto notarile ma semplicemente

andando in banca e aprendo un conto corrente ed un codice fiscale condominiale con:

--> i due appartamenti di proprietà,

--> con il vano scala, il terrazzo e il cortile in comune.

DOMANDA :

A) Come devo impostare il DocFa?

B) I due proprietari devono andare dal notaio per il trasferimento di diritti delle porzioni di vano scala appartenenti ai 2 appartamenti che poi

diventeranno un BCNC con la fusione?

C) Devo fare 3 docfa? uno per ogni unità immobiliare e uno per fusione delle porzioni suddette?



RISPOSTA:

1) Sembra che è stato ricavato un vano da proprietà esclusive.

2) Le modifiche realizzate negli spazi interni di proprietà esclusiva.

3) Per la regolarità della posizione catastale non conta quanto prodotto in banca allo scopo di finanziamento dell'opera di modifica.

Quindi:

A) Vanno prodotti i DocFa per la crazione dei nuovi subalterni che andranno a sostituire quelli variati ciascuno per le diverse proprietà,

quindi ivi compresa la risposta al la domanda C)

B) Ovviamente i proprietari dovranno stipulare il rogito per regolarizzare ed assegnare le rispettive proprietà.



Cordialità



Quindi procederei così:

Docfa 1:

Soppressione del sub 1 al P.T. e costituzione di un sub 4 in cat. A e un sub 5 in cat. F/4 (causale: ristrutturaz. e frazionamento per trasferimento di diritti)

Docfa 2:


Soppressione del sub 3 al P1-P2 e costituzione di un sub 6 in cat. A, un sub 7 in cat. F/4 e un sub 8 in cat. F/5 (terrazzo) (causale: ristrutturaz., ampliam.e frazionamento per trasf. di diritti)

Poi dopo aver stipulato l'atto dal notaio:

Docfa 3:

Fusione delle 2 frazioni di scala F/4 in un sub 9 (BCNC), allegando l'atto notarile e l'elaborato planimetrico.


P.S. il cortile comune al PT devo ugualmente trasformarlo in un altro BCNC? E il terrazzo lo lascio in cat. F/5?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI (di geoalfa del 17/04/2024 08:07:41)
LOCALE DI SGOMBERO (C2) (di geoalfa del 11/04/2024 08:31:11)
INVIM imposta sull' incremeto del valore aggiuto (di geoalfa del 02/04/2024 08:26:37)
In merito alla data ultimazione lavori nelle pratiche DOCFA. (di geoalfa del 23/03/2024 07:45:06)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

Studio Tecnico Guerra

Sviluppo di software topografico e catastale e rilievi topografici

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie