Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE
4/11/2023 18:28 - Il rollout degli aggiornamenti relativi alla moderazione è ancora in corso, e durerà fino alle 22:30 di lunedi, ci potranno essere sporadici disservizi nel corso della giornata.


 
/ Guide / Procedure e metodologie / Normative / Accatastamento di un locale deposito per diritto d...
Guide

Parole da cercare:
Cerca su:

Autore Accatastamento di un locale deposito per diritto di possesso

geoalfa
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
11868

Località
-

Inviato: 11 Giugno 2023 alle ore 16:05

Accatastamento di un locale deposito per diritto di possesso

Trascrivo, come mio solito, le parti essenziali del quesito :

"mauro19.91" ha scritto:
...1) Un mio cliente è in possesso di un locale deposito non accatastato da ormai oltre 30 anni.
Dovrebbe fare un atto di donazione per trasferire i vari beni ai figli, il problema è che questo deposito non è mai menzionato negli atti
di provenienza, di fatto né ha solo il possesso da 30 anni,

...2) volendo accatastare il deposito senza quindi un titolo di provenienza da allegare al docfa, come posso fare?


Se ho ben compreso, tento di rispondere:

1) Il semplice possesso non legalizzato da atto pubblico non è titolo idoneo al trasferimento e questo è possibile farlo nello stesso
atto notarile di cessione ai figli nel quale dichiara il possesso per usucapione ultraventennale.

2) Se il Notaio pretende l'accatastamento e la corrispondenza urbanistica ed edilizia dovrai agire in tal senso ed accatastarlo a nome
dei proprietari che ancora sono registrati in atti.

1) - se il deposito fa parte di un condominio con più proprietari, quali sarebbero i proprietari ancora registrati in atti (su cosa ?) ?
2) chi dovrebbe firmare la dichiarazione ?
- a) si mette in testa che il deposito è suo anche se usucapito dal possessore ultratrentennale
- b) si preoccupa che gli piova addosso una valanga di tasse non pagate.
3) Inoltre, ammesso di individuare un intestato catastale ancora in vita al quale chiedere la firma,

1) Sembra proprio che il proprietario fosse uno solo: quello !
E l'eventuale/i proprietario/i potrebbero risultare al CT al NCEU, nella conservatoria nell'ufficio del registro.
2) e 3) Il possessore può prima di tutto fare istanza di rettifica dimostrando il tutto, e convenire con l'ufficio la migliore soluzione possibile.

 
 

 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Ultime guide:
Sentenza di usucapione errata alcuni aspetti controversi (di geoalfa del 26/02/2024 14:58:44)
Semplificazione delle procedure catastali. (di geoalfa del 24/02/2024 13:22:18)
Accatastamento delle pertinenze modalità (di geoalfa del 23/02/2024 18:36:24)
Lottizzazione abusiva (di geoalfa del 22/02/2024 18:21:32)

 
Ricerca moderatori per il forum:

Nell'ottica di migliorare la qualità dei post e ridurre i "flame", cerchiamo volontari per moderare uno o più forum di GeoLIVE, se siete interessati consultate direttamente il seguente post:

Grazie


 
Convertitore da PDF a libretto DAT:

Servizio gratuito che abbiamo realizzato per estrarre il libretto presente nel PDF rilasciato da SISTER e salvarlo come semplice file DAT da importare direttamente su PREGEO.

 


 
SOLIDARIETA':

 Donare non aiuta...SALVA!

Visita il sito dell'AVIS (www.avis.it) per maggiori informazioni.


 
Il nostro visualizzatore delle mappe catastali:


 
Amici:

STONEX

Progettazione e produzione di strumenti topografici di alta precisione

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2023 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
(Crediti)
HOME  |   FORUM  |   NEWS  |   EVENTI  |   FAQ  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy -  Informativa sui cookie