Condividi pagina su: Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE

 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / DOCFA / CODICE DI RISCONTRO DEL FILE DC3: DOVE SI TROVA?
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore CODICE DI RISCONTRO DEL FILE DC3: DOVE SI TROVA?

purple

Iscritto il:
24 Febbraio 2013 alle ore 18:10

Messaggi:
3

Località

Inviato: 25 Febbraio 2013 alle ore 19:20

Scusate se è banale ma ho una nuova e più urgente domanda:

Ho stampato il docfa ed ho quindi ottenuto il pdf. Poi ho chiuso il file e l'ho esportato per salvare il file .dc3
Dove posso controlare il codice del file .dc3????? Coincide col suo nome.dc3?

So che quello del pdf è in basso a sinistra del file da stampare. E so che questo deve essere uguale al codice del file...ma allora io ottengo due codici diversi!

(Ho ben chiaro che se si fanno modifiche il codice cambia, ma io non ne ho fatte)

Qualcuno sa rispondere? Grazie!

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

Ropi

Iscritto il:
21 Gennaio 2013 alle ore 22:13

Messaggi:
165

Località

Inviato: 25 Febbraio 2013 alle ore 23:04

"purple" ha scritto:
Scusate se è banale ma ho una nuova e più urgente domanda:

Ho stampato il docfa ed ho quindi ottenuto il pdf. Poi ho chiuso il file e l'ho esportato per salvare il file .dc3
Dove posso controlare il codice del file .dc3????? Coincide col suo nome.dc3?

So che quello del pdf è in basso a sinistra del file da stampare. E so che questo deve essere uguale al codice del file...ma allora io ottengo due codici diversi!

(Ho ben chiaro che se si fanno modifiche il codice cambia, ma io non ne ho fatte)

Qualcuno sa rispondere? Grazie!



Salve, allora purple una volta completato il docfa ed essersi accertati che è tutto ok tu stampi il file e come puoi notare in basso a sinistra di ogni pagina ce un codice uguale per tutte le pagine del docfa e quel codice deve coincidere con quello che e riportato sul file pdf.ora tu una volta che hai stampato il docfa esporti il file per in vio telematico se lo devi inviare per via telematica oppure lo esporti normale cioè in .dc3 e poi lo carichi su supporto magnetico(penna usb, cd ecc.) e vai presso il catasto della tua provincia con prenotazione o numero e consegni il DocFa.Sul file .dc3 non puoi controllare il codice del docfa quindi prima di stampare ed esportare il file controlla che tutto sia ok nel docfa e che non hai mancato nulla.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

vomisa

Iscritto il:
03 Luglio 2007

Messaggi:
679

Località
Belluno

Inviato: 26 Febbraio 2013 alle ore 09:28

Il file .dc3 è un file compresso, non riesci a risalire al codice di riscontro, che non ha a che fare con il nome del file.

Ad ogni buon conto esportali in entrambi i modi (sia .dc3 che .pdf per invio telematico) così avrai la rispondenza "visiva" del libretto.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

purple

Iscritto il:
24 Febbraio 2013 alle ore 18:10

Messaggi:
3

Località

Inviato: 26 Febbraio 2013 alle ore 11:17

Evidentemente sono andata in confusione perché su svariati forum ho letto che bisognava controllare che il codice di riscontro fosse uguale sui due files. Ora ho capito, Grazie!

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Amici:

Tipologie e esempi DOCFA

Tipologie ed esempi DOCFA 2013 a cura del Geom. Gionata Laudani

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2014 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
HOME  |   NEWS  |   SONDAGGI  |   EVENTI  |   FAQ  |   FORUM  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   GURU  |   FIDUCIALI E MISURATE  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy Realizzazione: antoninocutri.com