Condividi pagina su: Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE

 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PRINCIPIANTI ALLO SBARAGLIO / accatastamento cisterna
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore accatastamento cisterna

mandrake1976

Iscritto il:
14 Dicembre 2004

Messaggi:
157

Località

Inviato: 26 Novembre 2007 alle ore 18:47

come si accatasta una cisterna semi-interrata? che tipo di linee devo usare nel pregeo?Devo attribuire un'altra particella?devo fare il docfa?

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

MARCORUGO

Iscritto il:
08 Febbraio 2006

Messaggi:
254

Località

Inviato: 30 Novembre 2007 alle ore 10:16

Per quanto riguarda l'accatastamento al NCT, come per le piscine va indicato in mappa come puntinato se interrato per la maggior parte, mentre se fuoriesce con linea continua. Se pertinenza di un'unità immobiliare urbana puoi fare la variazione e lo indichi come accessorio indiretto, e superficie non avente rilevanza, mentre se non è configurabile all'urbano lo lasci ai terreni con qualità cisterna, mi sembra esista, ma non lo porti al nceu.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

giovanni75

Iscritto il:
15 Dicembre 2006

Messaggi:
15

Località
puglia

Inviato: 11 Dicembre 2013 alle ore 20:07

buonasera, mi aggancio all'argomento per chiedervi un chiarimento:

sono in procinto di accatastare anch'io una cisterna interrata che sara divisa in due (materialmente ) e donata dalla madre ai due figli A e B insieme alle rispettive porzioni di terreno da frazionare in due lotti.

La cisterna insiste però su una particella di terreno che andrà al figlio A pertanto mi pongo i problema di individuare catastalmente le due mezze cisterne in modo che il notaio le possa trasferire con atto di donazione una al figlio A a l'altra al figlio B.

Io avevo pensato di creare un puntinato in mappa e creare due p.lle sottoposte (AAA) e (AAB)

Ora mi chiedo, potrei censire le particelle ai terreni già come cisterne? Il notaio le potra trasferire?

Oppure dovrei portarle all'urbano? In quel caso fare una sola p.lla sottoposta (AAA) e farei due subalterni ma con quale categoria?

Grazie per le risposte di aiuto.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8917

Località
San Severino Marche

Inviato: 11 Dicembre 2013 alle ore 21:46

La regola della ricerca è sempre valida! per tutti!

guarda qui:

www.geolive.org/forum/pregeo-e-docfa/doc...

io l'ho trovata scrivendo nella stringa cerca la parola magica : accatastare una cisterna, prova, ci sono altre discussioni chiarificatrici dell'argomento.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8917

Località
San Severino Marche

Inviato: 13 Dicembre 2013 alle ore 08:30

mica ci fai sapere come è andata a finire, poi...

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

giovanni75

Iscritto il:
15 Dicembre 2006

Messaggi:
15

Località
puglia

Inviato: 13 Dicembre 2013 alle ore 21:03

Scusa geoalfa, ma io le ricerche le avevo fatte tanto è vero che mi sono agganciato a un quesito già aperto (ho sbagliato?) nelle varie discussioni non hanno esaurito i miei dubbi altrimenti non avrei disturbato. Comunque stamattina ho chiesto in catasto è un tecnico mi ha detto di non fare la particella sottoposta (aaa) ma di campire il tutto e creare una nuova p.lla ente urbano per poi andare ad accatastare du subalterni all'urbano con categoria D/1 per poterli trasferire. Ora ho chiesto conferma al notaio che mi farà sapere come la pensa. Appena risolvo la cosa vi aggiorno.

Saluti.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8917

Località
San Severino Marche

Inviato: 13 Dicembre 2013 alle ore 21:24

Giovanni, forse mi sono espresso male, non è che non dovevi inserirti qui come hai fatto,

anzi, hai fatti benissimo, hai riaperto un tread del 2007! di cui non si sapeva più nulla!

il mio suggerimento serve a far comprendere come fare la ricerca e, speriamo molto presto Tony ci mettrà a disposizione uno strumento di ricerca molto più sofisticato!

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Amici:

Tipologie e esempi DOCFA

Tipologie ed esempi DOCFA 2013 a cura del Geom. Gionata Laudani

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2014 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
HOME  |   NEWS  |   SONDAGGI  |   EVENTI  |   FAQ  |   FORUM  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   GURU  |   FIDUCIALI E MISURATE  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy Realizzazione: antoninocutri.com