Condividi pagina su: Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE

 
/ Guide / Procedure e metodologie / Normative / Est media nel sistema cartografico di riferimento ...
Guide

Parole da cercare:
Cerca su:

Autore Est media nel sistema cartografico di riferimento Gaus-Boaga

geoalfa
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8500

Località
San Severino Marche

Inviato: 24 Dicembre 2011 alle ore 10:05

Non si deve trovare alcuna difficoltà lavorando su fogli COGI.

Per questi fogli COGI il sistema cartografico di riferimento è Gauss-Boaga, per cui la est media deve essere sempre in Gauss-Boaga e idem per le coordinate dei Punti Fiduciali ricadenti in tutti i fogli COGI.

Qui trovi indicazione della procedura:
< FAQ Pregeo - Agenzia del Territorio di Vibo Valentia >

Quando la particella oggetto dell’atto d’aggiornamento ricade sullo sviluppo Cogi come si procede?

La prima operazione da fare è quella di controllare che i Punti Fiduciali che ricadono nello sviluppo Cogi abbiano coordinate Gauss-Boaga.
Se ancora l’ufficio non ha provveduto a cambiarli, si deve presentare una nuova scheda monografica con le nuove coordinate, una volta fatto questo nel redigere l’atto d’aggiornamento,
i due o più punti fiduciali che ricadono nello sviluppo Cogi verranno identificati come tali, mentre i punti fiduciali che ricadono sul foglio madre verranno identificati come Punti ausiliari.
Si consiglia di indicare nelle note il nome dei relativi PF.

Detti Punti ausiliari verrano inseriti in riga di tipo 8 con coordinate Gauss-Boaga.

*** ***
Quando la particella oggetto dell’atto d’aggiornamento ricade sul foglio madre però uno o più punti fiduciali ricadono sullo sviluppo Cogi come si procede?

Si redige l’atto normalmente, l’unica cosa da attenzionare è quella di identificare i Punti fiducili che ricadono sullo sviluppo Cogi come Punti ausiliari.
Si consiglia di indicare nelle note il nome dei relativi PF che, come Punti ausiliari, verrano inseriti in riga di tipo 8 con coordinate Cassini Soldner.

• • • Infine, la Circolare 3/2009 al punto 9.2 indica quali sono gli obblighi spettanti all'Ufficio prima del rilascio dell'estratto di mappa.

Non si dimentichi il riferimento più importante: paragrafo 8 della circolare 1/2010.


da: www.geolive.org/modules.php?name=Forums&...

******* ******* ******* ******
sebcal, totonno, Leo, Talismatico;

Ultimo aggiornamento: 02 Maggio 2013 alle ore 07:58
 
 

 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Amici:

TopoLab

Software gratuito multifunzionale per il tecnico catastale

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2014 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
HOME  |   NEWS  |   SONDAGGI  |   EVENTI  |   FAQ  |   FORUM  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   GURU  |   FIDUCIALI E MISURATE  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy Realizzazione: antoninocutri.com