3/11/2014 - Attenzione: Grazie alla segnalazione di un utente ci siamo resi conto che il nostro server era stato inserito in una blacklist, quindi la maggiorparte delle email inviate non veniva recapitata (comprese quelle per confermare l'iscrizione al portale).
Abbiamo risolto la cosa solo nella tarda serata di ieri, preghiamo chi stesse ancora attendendo l'email di conferma iscrizione ad aspettare la giornata di oggi e se non arriva entro la serata, a ripetere la procedura. Ci scusiamo per i disagi che questo ha comportato.
Condividi pagina su: Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE

 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PRINCIPIANTI ALLO SBARAGLIO / Fusione di due unitā immobiliari
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Pagine:  2 - Vai a pagina precedente

Argomento: Fusione di due unitā immobiliari

Autore Risposta

totonno

Iscritto il:
19 Maggio 2006

Messaggi:
4507

Località
Firenze

Inviato: 23 Settembre 2012 alle ore 15:19

Non voglio mancare a questa interessante discussione.

Parte edilizia.

L'intervento descritto č una semplice apertura di una porta di collegamento tra due unitā immobiliari di diversa destinazione d'uso, quidni non sono, dette opere, finalizzate al cambio di destinazione d'uso, nč alla fusione con l'intento di effettuare opere che sostanzialmente incidono sulla realizzazione di una unica unitā immobiliare. Tale apertura di collegamento funzionale rientra nella semplice comunicazione di inizio attivitā edilizia libera.

Parte catastale

E' consequenziale alla parte urbanistica, non v'č variazione di destinazione urbanistica, non v'č ampliamento, nenache variazione del numero di unitā immobiiari. In questo caso l'apertura della porta non č tanto sostanziale da portare ad una diversa rendita catastale, pertanto neanche l'aggiornamento catastale sarebbe necessario se non per un semplice aggiornamento delle planimetrie associate alle due unitā immobiliari con la rappresentazione su entrambe della famosa porta di collegamento.

Agronomist per unire le due unitā immobiliari in una unica unitā, deve far eseguire quell'insieme di opere che portano effettivamente alla realizzazione di una unica unitā immobiliare, la porta di passaggio non basta.

Saluti unici. (...faccette che vorrebbero essere unite in una sola...)

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Pagine:  2 - Vai a pagina precedente

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Amici:

TariffeCatastali

Consultazione tariffe d'estimo catastali

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2014 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
HOME  |   NEWS  |   SONDAGGI  |   EVENTI  |   FAQ  |   FORUM  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   GURU  |   FIDUCIALI E MISURATE  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy Realizzazione: antoninocutri.com