Condividi pagina su: Accedi al portale - Non fai parte della nostra community? Registrati è gratis!
GeoLIVE

 
/ Forum / PREGEO e DOCFA / PRINCIPIANTI ALLO SBARAGLIO / Accatastamento Posti auto
Forum

Parole da cercare:
Cerca su:

SEGUI ARGOMENTO

Autore Accatastamento Posti auto

Paty

Iscritto il:
18 Febbraio 2008

Messaggi:
20

Località

Inviato: 19 Marzo 2008 alle ore 11:32

Ciao a tutti...
Avrei bisogno di un aiuto:
Un condominio composto di 8 appartamenti + 8 garage, ha deciso di utilizzare un'area del cortile comune per parcheggio delle macchine. Fino ora lo facevano senza problema, però adesso hanno deciso di far diventare quell’area, un parcheggio con 8 posti auto delimitati per terra (con la tinteggiatura delle strisce). In più, vogliono che ogni posto auto divente proprietà d’ogni appartamento.
Quale sarebbe la procedura (in linea di massina) per accatastare questi posti auto?
Rientrano nella categoria C/6 ?
Grazie mille ….

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Autore Risposta

silvy

Iscritto il:
22 Settembre 2006

Messaggi:
48

Località
Vicenza

Inviato: 19 Marzo 2008 alle ore 12:51

Ciao, devi creare le nuove planimetrie per ogni posto auto e accatastarle come C/6 (nel docfa trovi anche sul modello 1Nparte seconda la dicitura posto auto scoperto). Ricorda di modificare anche l'area condominiale sicuramente ora in atti come b.c.n.c. Per quanto riguarda l'assegnazione dei posti auto ai singoli condomini devi far redigere un atto notarile.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

pitagora74

Iscritto il:
04 Dicembre 2007

Messaggi:
651

Località
Padova

Inviato: 19 Marzo 2008 alle ore 14:23

Aggiungo a silvy che il oltre a costituire i nuovi sub dei posti auto il BCNC dovrà essere soppresso e ricostituito con la rappresentazione in EP del tutto e descrizione nell'elenco sub
Gli intestati avranno come quota di propretà "QUOTE PROVVISORIE DA DEFINIRE CON ATTO LEGALE"
ciao

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

technograph

Iscritto il:
29 Giugno 2005

Messaggi:
362

Località
Soresina (CR)

Inviato: 19 Marzo 2008 alle ore 15:00

non dimentichiamoci che devi anche redigere il frazionamento delle aree; alcune ADT accettano anche il C/7 quale posto auto

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Paty

Iscritto il:
18 Febbraio 2008

Messaggi:
20

Località

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 16:15

Ciao a tutti,

Scusatemi se rinvengo questo post. Di quello che è stato scritto fin'ora, la procedura correta sarebbe:
1. Frazionamento area cortile con PREGEO
2. Costituizione dei nuovi sulbalterni per ogni posto auto scoperto e la loro attribuizione alla rispettiva unità immobilare con DOCFA.

è giusto questo ?

Grazie mille a tutti coloro che fin'ora mi hanno aiutato.

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

rockdj78

Iscritto il:
22 Febbraio 2008

Messaggi:
24

Località

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 16:38

Il frazionamento della corte lo fai con l'EP, sopprimi la corte comune e crei i posti auto e la nuova corte.

Si, ogni posto auto avrà la sua planimetria (per il discorso intestazione quote penso sia giusto quanto dice pitagora74) che in seguito verrà assegnata con atto notarile.

Saluti

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Paty

Iscritto il:
18 Febbraio 2008

Messaggi:
20

Località

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 16:42

Grazie mille rockdj78....
Vedrò cosa riesco fare.
Se avresse ancora qualche dubbio, chiederei aiuto !!!!

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa
» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8881

Località
San Severino Marche

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 16:58

"Paty" ha scritto:
Ciao a tutti,
Scusatemi se rinvengo questo post.
.......
1.frazionamento area cortile con PREGEO
2. Costituzione dei nuovi subalterni per ogni posto auto scoperto e la loro attribuzione alla rispettiva unità immobiliare con DocFa.
.....................



non devi scusarti, è così che va fatto!
per consentire a chi leggerà il post di leggeri l'intera discussione ed evitare di rifare la stessa domanda!

al tuo post farei qualche modifica:
1.) non tutti gli uffici obbligano a frazionare per dimostrare i confini di un posto auto all'aperto per non creare una mappa di difficile lettura, che potrebbe essere benissimo sostituito dall'elaborato planimetrico!
personalmente non ho mai frazionato un parcheggio, che ho regolarmente rappresentato nell' e.p. attribuendo ad ogni uiu il rispettivo identificativo, e quando è stato il caso ho indicato anche le quote, almeno le principali, anche se non richiesto!

quindi il tuo punto 2.) va riveduto, infatti: non va attribuito alle uiu il posto scoperto, ma va creata per ogni posto auto, una uiu con tanto di identificativo con accesso da viabilità comune.

cordialità

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Paty

Iscritto il:
18 Febbraio 2008

Messaggi:
20

Località

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 18:02

Quindi, se ho capito bene, devo fare un TM con PREGEO, identificando ogni posto auto come um subalterno dentro della stessa particella, e dopo, un DOCFA attribuendo ad ogni posto auto una u.i.u intestata ai rispettivi proprietari. Giusto ???
Grazie ancora....

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

geoalfa
» ACCOUNT NON PIU' ATTIVO
(GURU)

Iscritto il:
02 Dicembre 2005

Messaggi:
8881

Località
San Severino Marche

Inviato: 08 Luglio 2008 alle ore 20:15

"Paty" ha scritto:
Quindi, se ho capito bene, devo fare un TM con PREGEO, identificando ogni posto auto come um subalterno dentro della stessa particella, e dopo, un DOCFA attribuendo ad ogni posto auto una u.i.u intestata ai rispettivi proprietari. Giusto ???
Grazie ancora....



forse dovresti rileggerti più attentamente la mia risposta.
io sostengo il contrario!
1.) con il tipo mappale metti in mappa il fabbricato e dichiari i rispettivi proprietari.
2.) con il DocFa dichiari le varie uiu ed i rispettivi proprietari
3.) con l'elaborato planimetrico identifichi ed attribuisci l'identificativo a:
a.- i bcnc che sono i vani scala, le corti comuni, ecc..
b.- le varie uiu, che saranno le abitazioni, i garages, i negozi, i magazzini,
ecc. ecc.
c.- e inoltre le varie uiu che sono i posti auto!

però scusa, non è che si possa fare un corso accelerato di catasto! dovresti documentarti e leggerti un poco le norme, almeno quelle principali, compreso qualche buon testo!
dopo in caso di dubbi, chiederai particolari!

cordialità

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

Paty

Iscritto il:
18 Febbraio 2008

Messaggi:
20

Località

Inviato: 09 Luglio 2008 alle ore 09:24

Grazie mille Geoalfa....

Cercherò di stare molto più attenta alle risposte e di documentarmi meglio !!!!

Buona giornata a tutti !!!

Devi essere un utente registrato per rispondere a questo messaggio
 
 

 

Parole da cercare:
Cerca su:


 
Amici:

Tecnobit Srl

Sviluppo software per topografia e edilizia.

» Consulta l'elenco di tutti i nostri amici «

© 2003-2014 Ezio Milazzo e Antonino S. Cutri'
HOME  |   NEWS  |   SONDAGGI  |   EVENTI  |   FAQ  |   FORUM  |   GLOSSARIO  |   GUIDE
RECENSIONI  |   NORMATIVA CATASTALE  |   ALTRE NORMATIVE  |   DOCUMENTI  |   DOWNLOADS
LINKS  |   GURU  |   FIDUCIALI E MISURATE  |   BLOG
Chi siamo -  Contatti -  Informazioni legali -  Termini di utilizzo -  Proprietà intellettuale -  Privacy Realizzazione: antoninocutri.com